Notizie POLITICA

SORA 2016 – PRONTO IL PRIMO SALTO DELLA QUAGLIA

“Ci metto la faccia, indosserò la casacca del Pd un attimo prima della formalizzazione delle candidature”.

Quelli che potremmo definire redivivi personaggi in cerca d’autore starebbero già muovendo le proprie pedine per riassicurarsi un posto al sole in previsione di Sora 2016.

I soliti bene informati riferiscono di un viaggio fatto da due esponenti della maggioranza attualmente in carica in riva al Liri, approdati sulle sponde del Tevere, alla corte del Senatore Pd Astorre. L’operazione godrebbe dei buoni, anzi buonissimi, auspici del Senatore Scalia, sponsor ufficiale – lo ricordiamo – di quel consigliere che, dopo aver sostenuto e invocato la caduta del governo cittadino, si è rivelato, tra la sorpresa generale, voltagabbana per alcuni, salvatore della Patria per altri, ovvero per quelli che reggono la poltrona dei fratelli Tersigni.

Ma non sarebbe lui ad aver fatto il viaggio fino alla Capitale. Gli emissari sarebbero un uomo e una donna – l’unica dell’amministrazione in carica, la stessa che ha convintamente indossato da anni la casacca azzurra di Forza Italia (tanto da essere candidata al Parlamento) e che ora – come lavandosi con il detersivo Perlana – sarebbe disposta a far (ri)diventare il suo maglioncino rosso, per dare prova della propria adesione ad un patto di ferro: la riproposizione a livello comunale di un’alleanza che vige anche a livello provinciale. Ma, è lecito chiedersi: i dirigenti del Pd territoriale ne sono al corrente o sono stati saltati a piè pari? E, soprattutto, sarebbero d’accordo con questa operazione?

Ma veniamo all’uomo misterioso. Sarebbe vicino vicino  al Sindaco, a sua volta probabile candidato alla carica di Primo Cittadino l’anno prossimo, facendo rimanere tutto il famiglia.

Il viaggio risalirebbe a circa 20 giorni fa. Gli interlocutori degli emissari sorani sarebbero stati nientepopodimeno che i Dirigenti della segreteria regionale del Pd e la mossa sarebbe stata studiata per riassicurare le solide basi sulle quali l’amministrazione cittadina sta vegetando da mesi, producendo risibili risultati a beneficio della collettività.

Tant’è, il popolo è sovrano. E si vedrà.

Sandra Raggi

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso