Comunicati Stampa CRONACA

SORA – A BORDO DI UNA MERCEDES CON LA REFURTIVA, 2 RUMENI ARRESTATI

Nel tardo pomeriggio di ieri, in Sora, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto due cittadini rumeni domiciliati nella capitale, già censiti per reati contro il patrimonio, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso e riciclaggio.

I predetti, a seguito di furti perpetrati poco prima all’interno di esercizi commerciali di Atina e Casalvieri, si sono dati alla fuga a bordo di  un’autovettura Mercedes venendo intercettati, inseguiti e bloccati dai militari operanti i quali, a seguito di perquisizione personale e veicolare, hanno rinvenuto svariati generi alimentari, provento dei furti, per un valore di euro 2.000 (duemila) circa, restituiti agli aventi diritto. L’autovettura utilizzata dai malviventi è risultata già oggetto di furto e reimmatricolata in Moldavia con documenti falsi.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Cassino, mentre il veicolo è stato posto sotto sequestro.

(Immagine generica tratta dal web)

 

Commenti

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari

GARDEN Center Sora Job Board
loading...