AMBIENTE

SORA – ALLERTA METEO, LA PROTEZIONE CIVILE INTERVIENE SUL TERRITORIO

Tre squadre, dieci volontari e tre mezzi. Impegnati dalle 20 di sabato fino alla mezzanotte di ieri. Obiettivo: monitorare il territorio.

L’ennesima allerta maltempo ha suggerito l’impiego del Coc, sigla che sta per Centro operativo comunale, cioè dei volontari della Protezione Civile.

Gli uomini del presidente Giovanni Paolucci e del coordinatore Danilo Salvatore hanno tenuto sotto osservazione in più punti il fiume Liri, che tuttavia non ha suscitato forte preoccupazione.

Allo stesso tempo hanno disostruito qualche caditoia o tombino intasati in modo da far defluire l’acqua piovana ristagnante lungo diverse strade della periferia.

Fra gli interventi apprezzati anche l’uso di una pompa idrovora (nella foto) sul piazzale del Palazzetto dello Sport ‘Luca Polsinelli’. Qui, come abbiamo riportato nei giorni scorsi, l’allagamento è sistematico. La Protezione civile di Sora ha sgombrato l’area dove è attivo il drive through  predisposto dalla Asl per effettuare i tamponi. E tampone è stata la soluzione dei volontari. Il parcheggio del palazzetto necessita di ben altri interventi, a meno che non si punti ad allestire un torneo di pallanuoto.

Occhio infine anche a frane e smottamenti, in particolare nelle zone storicamente critiche. Fortunatamente nulla di serio. Oggi una squadra continuerà il monitoraggio fino al termine dell’allerta meteo.

Ca

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн