CRONACA

SORA – ANCORA DISAGI SUI MARCIAPIEDI PER LE DEIEZIONI CANINE

La raccolta delle deiezioni degli amici a quattro zampe non funziona come dovrebbe? Soraweb, alcuni giorni fa, lo aveva evidenziato (leggi qui).  La conseguenza: si contano sulle dita di una mano le strade e i marciapiedi cittadini che risultano indenni da sacchetti contenenti feci canine. Dalle foto pervenuteci, abbiamo un chiaro esempio del problema. Lo spettacolo, di certo non molto gradevole per i passanti, che sono costretti a cimentarsi in goffi slalom, è quello di sacchetti maleodoranti buttati qua e là lungo il marciapiede, proprio di fianco al contenitore adibito per tale scopo. Il cestello, infatti, probabilmente perché non svuotato da parecchio tempo, è colmo fino all’orlo di buste con escrementi di animali domestici. La situazione che si presenta sul marciapiede del corso Lungoliri Cavour, purtroppo, non è la sola. Passeggiando, infatti, per le stradine del centro di Sora, si possono trovare casi analoghi.

Ecco perchè torna a porsi la questione già sollevata giorni fa: servirebbe, forse, una maggiore chiarezza a beneficio degli utenti e più efficienza dei servizi di raccolta di questo materiale, per evitare disagi ai cittadini.

Commenti

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari

GARDEN Center Sora Job Board
loading...