CRONACA Notizie

SORA – VIA ROMANA SELVA, AUTO INVESTE NONNO E NIPOTINO IN BICICLETTA

Foto di Martina Di Ruscio

E’ accaduto pochi minuti fa. Intorno alle 21.00, un bruttissimo incidente si è verificato in Via Romana Selva, a pochi metri dal bivio per l’Incoronata. Grave il bilancio del sinistro: ad essere scaraventati sull’asfalto sono stati un uomo – di circa 60 anni – e il suo nipotino, sembra appena di un anno e mezzo. I due – secondo una primissima e ancora parziale riscostruzione dei fatti – sarebbero stati investiti da un’auto, una Lancia Musa, che li avrebbe centrati in pieno.

L’impatto è avvenuto sul lato destro dell’auto. Accartocciata la bicicletta, i due investiti sarebbero finiti prima sul parabrezza e poi sbalzati a terra. Il nonno è finito sul marciapiede, il piccolo su un terreno adiacente il ciglio della strada, il che ha attutito il colpo della caduta. Più serie le condizioni dell’uomo, al quale i sanitari del 118 hanno lungamente praticato un massaggio cardiaco. Sul posto, in effetti, sono sopraggiunte due ambulanze: la prima ha caricato il bambino, l’altra si è attardata sul posto il tempo di rianimare l’uomo, le cui condizioni sono apparse inizialmente compromesse. Poi la corsa verso il “SS.Trinità”.

Per i rilievi, sono intervenuti i Carabinieri, che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le responsabilità. Il traffico locale è stato momentaneamente sospeso. L’auto investitrice è stata portata via con un carroattrezzi. Tutti sono ora in trepida attesa per conoscere lo stato di salute di nonno – giunto gravissimo in ospedale – e bambino.

L’incidente ripropone il problema della pericolosità di Via Romana Selva, dove spesso la velocità di transito degli automobilisti è superiore al consentito, senza considerare l’illuminazione, che appare carente rispetto alle necessità.

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso