Comunicati Stampa Notizie

SORA CALCIO: Giovanili. La juniores non scende in campo. Gli allievi ne fanno cinque.

Non scende in campo la Juniores di Antonio Tersigni. La formazione ospite del Civitavecchia non si presenta all’incontro e dopo i 45 canonici minuti di attesa previsti dal regolamento l’arbitro manda tutti a casa. In settimana arriverà la vittoria a tavolino per 3 a 0 per i bianconeri. Netta invece la vittoria degli allievi di Tanzilli che strapazzano il Real Castro dei Volsci. Sesta vittoria in altrettante gare degli allievi del Sora contro il Real castro dei Volsci (5 a 1) che così consolidano il primato in classifica in attesa di suonare la “settima” mercoledi prossimo nel recupero con il Vico del Lazio . Partono malissimo i bianconeri: impacciati, lenti quasi svogliati. Trovano il pimo goal con Pecoraro direttamente su calcio di punizione verso la mezz’ora del primo tempo. Raddoppiano subito dopo con Marini e chiudono il primo tempo sul due a zero. Nella ripresa, con le squadre nel frattempo rimaste in dieci per decisioni troppo severe ed affrettate dell’arbitro, i bianconeri dilagano con doppietta del capitano Luca Marceddu e chiudono la cinquina con Ferrari. Il goal della bandiera del Castro dei Volsci arrivava a cinque minuti dalla fine sul risultato già consolidato di cinque a zero. Numerose altre occasioni da goal svanite per un soffio in particolare con Porretta che dopo un assist perfetto di Mantova scavalcava il portiere con un pallonetto, il pallone rimbalzando si avviava verso la porta ma incredibilmente deviava la sua corsa prima del palo andando fuori di un soffio.

FORMAZIONE SORA: Lupo, Lupi (Coraggio), Polselli (Tersigni), Parravano (D’Ambrosio), Cancelli, Marceddu, Lombardi, D’Albenzio (Mantova), Ferrari (Ferri) , Pecoraro (Porretta) , Marini (Cioffi).

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi

Lascia un commento