Articoli Comunicati Stampa Notizie

Sora Calcio: Selargius – Sora 0 – 3

Un grande Sora torna dalla sardegna con tre preziosissimi punti che la rilanciano in classifica a ridosso dalla zona play-off ormai unico obiettivo stagionale da perseguire. Dopo aver raggiunto la salvezza con diverse gare di anticipo i bianconeri hanno ora a disposizione altre 5 gare  (tre interne e due esterne) per provare ad acciuffare una posizione di classifica utile ai fini della partecipazione al torneo post campionato. I bianconeri tornano alla vittoria esterna dopo ben cinque mesi. E lo fanno con l’identico punteggio di tre a zero con cui i sorani sconfissero l’attuale capolista SEF Torres in quel di Sassari il 28 ottobre. Anche questa volta dunque la sardegna ha portato bene.

LA CRONACA.

Inizio equilibrato tra le due squadre con il Selargius che prova a spingere di più vista la sua precaria posizione di classifica che imporrebbe ai cagliaritani una vittoria per continuare a sperare nella salvezza senza spareggi e per allontanarsi dalle due ultime posizioni di classifica che vorrebbero dire invece retrocessione diretta in eccellenza.

Gara piacevole con occasioni da entrambe le parti. E’ il Sora che spezza l’equilibrio al 25° grazie ad una rete di Pastore che un gran tiro da fuori area mette la palla sotto la traversa della porta difesa da Pisano. Passano sette minuti e il Sora ha subito un occasione d’oro per raddoppiare. Una magistrale punizione di Barone infatti aggira la barriera con la sfera che va a sbattere sul palo con il portiere di casa praticamente battuto.

Il Selargius non stà a guardare e ci prova a riagguantare il risultato. Prima un brivido con Iovinella che, con un proprio errore, mette un attaccante nelle condizioni di impensierire un attento Teoli. Il bravo difensore però si fa perdonare l’errore pochi minuti dopo ribattendo sulla linea un tiro di Sanna altrimenti destinato in fondo al sacco. Il primo tempo si chiude dunque con il vantaggio sorano.

Nella ripresa il Sora addomestica bene la gara e sfiora subito il raddoppio al 4° con Pastore che, ottimamente servito da Terra, impegna severamente Pisano che riesce a mandare miracolosamente in angolo il colpo di testa del n° 9 bianconero.  Al 10° un gol annullato al Sora per fuorigioco di Bellucci. Poi al 14° il meritatissimo raddoppio ad opera di Cardazzi grazie ad un contropiede iniziato da Pastore e Simoncelli con Cardazzi che prima sbaglia il tiro ma poi sulla seconda ribattuta trafigge l’incolpevole portiere di casa. Il sigillo alla gara arriva al 34° con Lucchese che chiude definitivamente la contesa.

Iniezione di fiducia dunque per Castellucci e per tutto l’ambiente scosso dalle dimissioni ufficializzate ad inizio settimana dal Presidente Pomi. La squadra non si è però fatta distrarre dalle vicende societarie ed ha continuato ad allenarsi con la solita professionalità che li ha sempre contraddistinti.

Ora il meritato riposo per questi ragazzi che approfitteranno della sosta pasquale per tirare un po’ il fiato in vista della ripresa del campionato prevista per domenica 7 aprile quando al Tomei scenderà la formazione del S. Basilio Palestrina.

Sono giorni delicati anche per tutto l’ambiente bianconero chiamato a stringersi attorno ai propri colori in questa fase delicata della vita societaria. Noi tutti auspichiamo che prevalga il buon senso e l’attaccamento a questi colori e alla storia ultracentenaria della società. Momenti difficili ci sono sempre stati ma sono sempre stati superati grazie alla unione di intenti e all’amore che tutta la città ha sempre dimostrato nei confronti della propria squadra di calcio. Confidiamo che sarà così anche questa volta.

 

SELARGIUS: Pisano, Piselli, Garau, Farci, Porcu, Melis F., Mancosu, Callai, Sanna, Lai. A disp: Mainas, Melis E., Mura, Botarelli, Pandori, Cossu, Martinez. All. Fadda Vincenzo;

SORA: Teoli, Di Bacco, Iovinella, Terra, Barone, Bellucci, Cardazzi, Lucchese, Pastore, Branicki, Simoncelli. A disp: Roncone, Siano, Castellano, Berardi, Fontana, Coluccia D., Coluccia M. All. Castellucci

Arbitro: Sig. Tesi di Pistoia. Assistenti: sig. Gianluca Sechi di Sassari e sig. Nicola Sechi di Sassari.

Reti: 25° pt Pastore, 14° st Cardazzi, 34° st Lucchese.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi