COMUNALI

SORA – CENTRODESTRA, NON SOLO LUCI

La vittoria dei cassinati e la crisi di coerenza del centrodestra. E’ il titolo che dissidenti della coalizione hanno dato ad una nota critica arrivata ieri sera in redazione. L’accento viene posto sulle recenti decisioni e pure su dettagli evidentemente indigesti, presenze curiose.

‘Questo inizio di campagna elettorale – si legge – è contrassegnato da venti forti e mare in burrasca, almeno nella coalizione di cdx. Mentre gli altri viaggiano a vele spiegate, è proprio la coalizione che fa capo a Federico Altobelli quella che sembra mostrare più problemi. Prima la fuga di candidati, poi i dissidi interni ai partiti, ed ora lo spettro politico di Mario Abbruzzese che aleggia sulla città. Lo stesso Abbruzzese definito falco cassinate e indicato da molti – si aggiunge – come unico responsabile della crisi unitaria del cdx. Non è passata inosservata, infatti, la visita che lo stesso Abbruzzese ha portato oggi (ieri, ndr) nel comitato elettorale della Lega, dove a spalancargli le porte sono stati Gianni Iacobelli e Lino Caschera, mentre Massimiliano Bruni sembra essersi dileguato per evitare contatti diretti con quello che lo stesso Bruni molte volte, ha indicato come artefice di un piano specifico per spaccare la coalizione. Insomma aria di burrasca, e marinai poco esperti – conclude la nota – potrebbero far affondare la nave della neo formata coalizione in sostegno di Altobelli’.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca