CRONACA

SORA – CITTA’ IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI SUOR NICOLINA

Sora piange la scomparsa di Suor Nicolina Frenza che è venuta a mancare nella giornata di mercoledì 1° aprile 2020, all’età di 87 anni. Con la religiosa scompare una figura molto amata in città, in particolare nel quartiere di Via Napoli.

Nata il 22 febbraio 1933 a S. Elia a Pianise, in provincia di Campobasso, la religiosa apparteneva all’Ordine delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida.

Giunta a Sora, Suor Nicolina aveva dato vita alla Scuola paritaria per l’Infanzia “Reggio Emilia”, in Via Castrovillari. Per molti anni la religiosa si è occupata, con slancio e competenza, della gestione della struttura educativa dove ha ricoperto anche il ruolo di insegnante.

Animata da un forte spirito di coesione e da una profonda devozione religiosa, Suor Nicolina è diventata, negli anni, un punto di riferimento collettivo, soprattutto per i residenti nel Rione di Via Napoli.

Oggi Sora la ricorda, oltre che per il suo amore per i bambini, anche per il suo impegno e la sua dedizione nei confronti degli indigenti e di quanti si trovassero in condizioni di difficoltà.

Esprimo sentimenti di profondo cordoglio, a nome mio e dell’intera città, per la scomparsa di Suor Nicolina Frenza che fin da piccolo conoscevo personalmente, avendo io stesso frequentato l’Asilo “Reggio Emilia”. I sorani ricordano bene la dolcezza e l’amore per il prossimo che l’hanno sempre contraddistinta nel corso della sua vita. Porgo alla famiglia di Suor Nicolina e all’Ordine delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida le mie più sentite condoglianze” dichiara il Sindaco Roberto De Donatis.

Commenti


Ricerca Personale

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso