CULTURA E INTRATTENIMENTO

SORA – ECCO IL THRILLER STORICO DI CLAUDIA PELLEGRINI

Il 30 gennaio è uscito il thriller storico “La Regola del Leviatano” dell’esordiente Claudia Pellegrini, edito dalla giovane casa editrice Segreti in Giallo Edizioni, orientata alla divulgazione di opere che vanno dal giallo al thriller, fino a toccare l’horror. 

L’autrice, classe 1978, nativa di Sora ma residente a Roma da molti anni, è Laureata in Lettere Moderne, in Editoria e Scrittura, nonché iscritta all’ordine dei giornalisti.

Tuttavia, dato che preferisce raccontare una storia di fantasia (purchè sia collocata nel passato) piuttosto che asservire la squallida realtà del presente, ha unito la propria conoscenza della storia con la passione per il thriller, dando vita ad un romanzo che seppure di genere, esce un po’ fuori dagli schemi letterari a causa di un linguaggio molto colloquiale a tratti irriverente.

La trama: Roma, 1750, anno del Giubileo. Una serie di omicidi sconvolge il rione di Regola. Le vittime, tutte giovani donne, sembrano essere legate a uno strano e agghiacciante rituale che si consuma nelle varie chiese del quartiere. La gravità degli accadimenti coinvolge la potente e pericolosa famiglia Corneto che a Regola spadroneggia e deve a tutti i costi scoprire chi si cela dietro questi orribili delitti. Cassiopea, la nipote del capofamiglia, una donna intelligente, intraprendente e spietata, cercherà di venire a capo della intricata matassa. Inizierà così un gioco letale tra potere e vendetta, ragione e male assoluto che la condurrà al cuore della Chiesa e all’incontro con Asmodeo Misericordia. Quest’ultimo getterà scompiglio nella sua mente e nelle indagini, fino al clamoroso epilogo.

Un libro dalla trama intrigante, che pagina dopo pagina calamita l’attenzione del lettore. Una storia che ha già appassionato molti e che conferma la straordinaria vena dell’autrice, una sorana doc.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso