SCUOLA

SORA – FESTIVAL DELLE IDEE E GIORNATA DELL’UNICITA’

Il 23 maggio, l’Istituto Comprensivo 1 Sora è tornato a proporre in presenza la manifestazione Festival delle idee, nel grande cortile della SSIG G. Rosati, dopo ben 2 lunghi anni di pandemia!

Sempre nel rispetto delle disposizioni impartite in materia di emergenza epidemiologica da COVID-19, il Festival si è svolto in 3 step per evitare assembramenti. Il fil rouge che ha unito gli spettacoli proposti dall’Infanzia, dalla Primaria e dalla Secondaria di 1ᵒ Grado è stato il tema Bellezza ed Unicità.

Bellezza intesa come armonia, serenità, interiorità, inclusività, sviluppo sostenibile. Il cortile della scuola si è trasformato in un museo a cielo aperto, con le opere realizzate dagli alunni e con tante farfalle colorate, simbolo scelto per rappresentare l’unicità. Infatti, uno degli obiettivi del Comprensivo 1 Sora è proprio quello di aiutare e supportare gli alunni affinché tutti possano esprimere le loro peculiari caratteristiche.

Dalle ore 18.30, la Scuola dell’Infanzia ha dato inizio allo spettacolo con il coro dei piccoli di 5 anni.

Dalle ore 19.30, sono stati accolti i ragazzi della Scuola Primaria ‘A. Carbone’. Le classi quinte hanno ritirato il proprio CD in cui hanno realizzato il DISCO DI NEWTON. Giocando con luce e colori, hanno infatti sperimentato il fenomeno della dispersione della luce con le professoresse Rocchina Porretta ed Eugenia Petrillo.

Dalle ore 20.15, sono state premiate le eccellenze dell’Istituto! È stato dato un attestato a tutti gli allievi che si sono qualificati nei vari concorsi a cui la Scuola ha partecipato: Giochi matematici Bocconi 2022 alle cui finali, in presenza presso l’Università Bocconi di Milano, due alunne della SSIG sono state le sole a rappresentare la città di Sora; il Pi greco Day con attestato rilasciato dal MIUR; ‘I 10 anni dall’alluvione del 2011, per ricordare insieme ed imparare giocando, tutto quello che si deve sapere per ridurre il rischio’ con gli attestati dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle classi 1ͤ medie per essersi qualificate, in attività interattive, tra i primi 20 di tutta Italia; Concorsi delle Scuole secondarie di II Grado Liceo Scientifico e IIS ‘C. Baronio’, organizzati in occasione dell’orientamento, in cui gli alunni delle classi 3ͤ della SSIG si sono qualificati ai primi posti; Olimpiadi del disegno tecnico per Tecnologia, in cui 4 alunni della SSIG sono arrivati in finalissima.

Lo spettacolo è proseguito con le riflessioni su due favole di Fedro sull’unicità, che alcuni ragazzi delle classi seconde della SSIG hanno letto in inglese.

Si sono poi esibiti in uno sketch in lingua francese ‘Paris la plus belle ville du monde’, gli alunni delle classi IV della Scuola Primaria che hanno avuto un breve approccio a questa lingua. A seguire, il canto ‘Il tornado delle farfalle gentili’. Sempre gli alunni delle classi IV, in continuità con Arte, hanno realizzato delle ali di farfalle che verranno indossate nel balletto previsto per il musical Mary Poppins il prossimo 31 maggio.

Infine dalle ore 21.15 si è esibita l’Orchestra ‘G. Rosati’, che ha allietato il pubblico con brani di Haydn ed altri autori che rievocano la Bellezza delle tradizioni popolari, concludendo con uno scenografico allestimento finale. La dirigente Rosella Cav. Puzzuoli si è complimentata con i docenti e gli alunni per la professionalità e l’impegno profuso, ed i momenti di commozione e di unicità che i nostri ragazzi hanno saputo regalarci nella loro straordinaria semplicità, serenità ed amorevolezza.

Ad Maiora“.