CRONACA Notizie

SORA – FURTO COL CACCIAVITE, CRESCE LA PAURA

Ha destato molto clamore il caso del furto col cacciavite ai danni di una abitazione in via Marsicana, mentre, all’interno, vi era una ragazza sola.

L’episodio richiama il fenomeno della recrudescenza dei fatti predatori e il tema della sicurezza, atteso che si registra un sempre maggiore numero di casi di furti che avvengono persino con i padroni di casa all’interno delle abitazioni, tanto da ingenerare timore nei cittadini, anche quando ci si dovrebbe sentire al sicuro, protetti dallle proprie mura di casa.

Soraweb ha appreso alcuni particolari sull’episodio pubblicato ieri, che, in parte, ridimensionano l’accaduto, ma nulla tolgono alla gravità e alla pericolosità del fatto: i ladri sono entrati nell’abitazione rompendo una finestra della cucina al piano terra. In casa, c’era una ragazza, sola in quel momento, che si trovava fortunatamente al piano di sopra e, quando ha sentito strani rumori, fiutando il pericolo, si è chiusa a chiave in bagno. I ladri, rovistando tra le stanze, trovando quella porta chiusa, hanno cercato di aprirla con un cacciavite. Nel frattempo, però, la giovane aveva dato l’allarme, telefonando con il telefonino che aveva con sè, avvertendo il fidanzato e questi i Carabinieri.

La ragazza ha avuto un gran coraggio ed è stata fortunata che le cose non siano andate peggio.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso