Articoli COMUNE Comunicati Stampa Notizie

Sora in Rosa: grande successo per il “Bio Vegan Festival”

Ottimo il bilancio per la prima edizione del “Bio Vegan Festival”, l’iniziativa che l’Assessore alle Pari Opportunità Maria Paola D’Orazio ha voluto inserire all’interno della kermesse “Sora in Rosa”. L’evento si è svolto domenica 1° settembre in Piazza Cesare Baronio, cuore del centro storico.

Sono molto soddisfatta dell’accoglienza riservata all’evento. Abbiamo registrato una notevole affluenza di pubblico che ha preso parte al festival, giungendo a Sora da tutta la provincia di Frosinone – afferma l’Assessore D’Orazio – Un successo che ha dimostrato l’estrema sensibilità che la popolazione nutre verso un modo più sano e “green” di intendere l’alimentazione e la vita. L’idea di inserire nel programma del “Bio Vegan Festival” la cena vegana si è rivelata una vincente novità. Abbiamo avuto oltre 120 persone paganti che hanno degustato i piatti della cucina tradizionale rivisitati in chiave “veg”. Interessantissimo l’intervento del Dott. Massimo Tettamanti che ringrazio per avere preso parte ai lavori, trattando un tema delicato quale quello della vivisezione. Inoltre, abbiamo avuto l’onore di avere ospite del Festival l’attore Antonio Serrano che prossimamente vedremo impegnato sul piccolo schermo nella fiction “Cesare Mori-Il Prefetto di ferro”, miniserie televisiva italiana coprodotta da Artis Edizioni Digitali e Rai Fiction, diretta da Gianni Lepre. Serrano è un affermato attore di cinema e teatro ed è stato un brillante insegnante di Storia del Teatro presso lo “STABILE” di Roma e di recitazione nel Laboratorio Nazionale – Federico II “Reale e Immaginario” di Giorgio Albertazzi.

Mi sembra doveroso ringraziare per l’organizzazione dell’evento il negozio “Le Meraviglie della Natura, tutti i volontari impegnati nelle varie attività e le ragazze del Centro Antiviolenza “Stella Polare” al quale è andato il ricavato della cena.

Forti del successo ottenuto, lavoreremo a breve per un nuovo progetto della seconda edizione del “Bio Vegan Festival” che avrà sicuramente un respiro ancora più ampio e coinvolgerà numerosi esperti ed associazioni che operano nel settore biologico ed ambientale”.

Album di Roberto Frisenda

[nggallery id=50]

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

Lascia un commento