CRONACA

SORA – INAUGURATA LA CASERMA DELLA GUARDIA DI FINANZA “SALVATORE GIOVANNONE”

Si è tenuta questa mattina, a Sora, la cerimonia di inaugurazione della nuova caserma della Guardia di Finanza sita in via Deci, intitolata al martire Salvatore Giovannone, finanziere ucciso dai nazisti nel 1943.

Presente alla cerimonia il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale della Guardia di Finanza Generale di Divisione Bruno Buratti, il Prefetto di Frosinone Dr.ssa Emilia Zarrilli, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Frosinone Colonnello Roberto Piccinini e numerose autorità civili, militari e religiose.

La cerimonia, iniziata con la resa degli onori al Comandante Interregionale dell’Italia Centrale della Guardia di Finanza è proseguita con gli interventi del Comandante Provinciale Colonnello Roberto Piccinini, il quale ha espresso piena soddisfazione a nome della Tenenza di Sora per la nuova sede “poiché la precedente collocazione, oltre ad essere inadeguata alle esigenze del reparto, in conseguenza di vicende giudiziarie sorte con la proprietà, doveva essere lasciata dal Corpo, per cui in assenza di idonea sede si profilava la possibilità di dover accorpare la Tenenza con altri reparti e ciò avrebbe determinato, di fatto, la soppressione di una sede della Guardia di Finanza in un territorio che esprime ottime potenzialità economiche ma anche situazioni di rilievo per quanto concerne la sicurezza economica finanziaria”[…]

Dopo un ringraziamento finale alla vecchia e nuova amministrazione, è intervenuto il neo-sindaco De Donatis che, dopo aver riconosciuto pubblicamente il merito alla precedente squadra di governo nella realizzazione del progetto in tempi stretti a beneficio della città, ha così dichiarato : “Oggi c’è la dimostrazione della coesione delle istituzioni con progetti unitari che guardano al futuro e a garantire al territorio le funzioni vitali della collettività; questo è motivo di grande soddisfazione; molto c’è ancora da fare e noi siamo certi che, presa questa direzione, non mancherà l’apporto del Comune di Sora per garantire sicurezza e benessere ai cittadini”– ha concluso De Donatis.
Intervenuta alla cerimonia anche il prefetto della provincia di Frosinone Dott.ssa Emilia Zarrilli, da cui sono giunte parole di ringraziamento ad entrambe le amminstrazioni per aver dato spazio alla GDF di Sora.

In seguito, anche il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale, Generale di Divisione Bruno Buratti, è intervenuto ringraziando la nipote di Salvatore Giovannone, presente alla cerimonia, e soffermandosi sull’importanza di intitolare una sede a persone che nel passato, con estremo senso del dovere, hanno sacrificato la propria vita per lo Stato.
La cerimonia è proseguita con il suggestivo momento dell’alzabandiera e con il taglio del nastro da parte della nipote di Salvatore Giovannone, Marcella Giovannone, cui ha fatto seguito la benedizione, da parte del Vescovo Antonazzo e del cappellano militare, della targa dedicata al finanziere scomparso nel secondo conflitto mondiale.

La cerimonia di inaugurazione, proseguita con la visita dei locali della nuova caserma si è poi conclusa con un aperitivo sulla terrazza della nuova sede.

Alessio Donfrancesco

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso