CRONACA

SORA – LA NONNA MUORE AL PRONTO SOCCORSO, IL NIPOTE: “AMMAZZO TUTTI”

Sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia di Stato, questa sera, al Pronto Soccorso del SS.Trinità di Sora. Un giovane, infatti, ha dato in esandescenze dopo aver appreso che l’anziana nonna era deceduta, intorno alle 21.30. “Vi ammazzo tutti!” avrebbe gridato il ragazzo, di circa 30 anni, all’indirizzo dei sanitari, che in nessun modo sono riusciti a far ragionare il giovane, sconvolto dalla perdita e convinto che alla donna non fossero state apportate le cure necessarie, dopo che era stata accompagnata in ospedale al mattino. La situazione è apparsa così ingestibile, che qualcuno ha ritenuto opportuno chiamare il 113. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno faticato non poco per riportare il ragazzo alla calma.

Anche questa sera, la situazione al Pronto Soccorso appariva particolarmente complicata: tantissime le persone da assistere, in spazi che, il più delle volte, appaiono insufficienti. Grande l’abnegazione del personale tutto che fa sempre del proprio meglio per offrire il massimo ai pazienti.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso