Comunicati Stampa

SORA – LA STANGATA DEL CONSORZIO IN CONSIGLIO PROVINCIALE

La vicenda legata all’aumento spropositato delle cartelle emesse dal Consorzio di Bonifica, finisce sul banco del Consiglio Provinciale. A chiedere l’ intervento della Provincia sono stati i consiglieri di minoranza del Comune di Pescosolido che hanno presentato un’istanza al Presidente del Consiglio Provinciale Daniele Maura, che si è subito attivato affinché la questione possa essere inserita in uno degli ordini del giorno del prossimo consiglio a Palazzo Iacobucci.
La decisione fa seguito alle numerose polemiche legate agli aumenti spropositati delle cartelle inerenti al servizio di bonifica che numerosi cittadini si sono visti recapitare per posta e che hanno innescato un vero e proprio vespaio. Contestualmente i firmatari, ringraziano l’ ente provinciale, e in particolar modo il Presidente Maura, per il vivo interessamento mostrato.
Da diversi giorni ormai c’è forte malcontento sulla vicenda delle bollette ‘raddoppiate’. Gli utenti del Consorzio continuano ad incolonnarsi davanti alla sede della ‘Conca’ di Sora. Le proteste vanno avanti, i social sono invasi da commenti sui quali è meglio sorvolare tanto sono diretti, le richieste di affrontare la questione arrivano dalle minoranze consiliari e poi dai sindaci, che a loro volta chiedono aiuto ai consiglieri regionali (a Sora ce n’è uno al quale evidentemente l’argomento sfugge). Ora la questione dovrebbe approdare anche in Consiglio provinciale.

Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн