CRONACA Notizie

SORA – LADRI PUNTANO CACCIAVITE ALLA GOLA DI UNA RAGAZZINA

Ha dell’incredibile e sicuramente è un episodio che fa alzare ulteriormente la guardia sui reati predatori e sul livello di sicurezza quello che è accaduto qualche sera fa a Sora, in via Marsicana.

In due suonano al citofono di una abitazione singola. In casa, in quel momento, c’è solo una ragazza di diciotto anni, che apre il portone. Nemmeno il tempo di rendersi conto di quanto stesse accadendo, che si ritrova puntato alla gola un piccolo arnese, probabilmente un cacciavite. Lei però non si perde d’animo, si divincola, corre e si chiude in bagno. Ha il telefonino con sè, chiama il fidanzatino: “Avverti i Carabinieri, ci sono i ladri in casa”.

Questi, nel frattempo, si erano disiteressati della ragazza e già pensavano ad arraffare oro e soldi dai cassetti, prendendo, subito dopo, la via di fuga. L’arrivo dei Carabinieri non è valso a fermarli, perchè loro si erano già dileguati.

Con tutta probabilità, i malviventi avevano studiato i movimenti abituali dei padroni di casa e magari sapevano che a quell’ora – erano circa le 19.00 – avrebbero trovato solo la ragazza. Per di più, il portone non affaccia sul fronte strada, ma resta in una posizione più interna e questo può aver favorito, in qualche modo, i ladri.

Cresce intanto la paura tra le persone, che non si sentono sicure neanche più a casa propria.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso