Comunicati Stampa

SORA – LIBERAZIONE, L’ADESIONE DELLA SINISTRA ALL’INIZIATIVA DELL’ANPI

Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana, Possibile e Pci di Sora, in occasione del prossimo 25 Aprile, aderiscono all’iniziativa nazionale lanciata dall’Anpi che invita le cittadine e i cittadini a deporre un fiore sotto le targhe delle vie e delle piazze dedicate ad antifasciste/i e partigiane/i. Si legge in una nota stampa.

Nella città di Sora svolgeremo tale iniziativa in Piazza Alberto La Rocca dalle ore 16, come luogo simbolico in ricordo delle Cittadine e dei Cittadini Sorani che hanno contribuito alla lotta antifascista. Interverranno i rappresentanti delle organizzazioni che hanno aderito, in particolare del Presidente provinciale dell’ANPI Giovanni Morsillo e della Sezione Locale Vanessa Ianni, seguirà l’intervento di Vincenzo Belli della Segreteria provinciale Spi Cgil, lasceremo poi il microfono a disposizione di chiunque voglia intervenire.

Il tutto dovrà avvenire nel pieno rispetto delle normative anti-covid, per cui invitiamo le partecipanti e i partecipanti a munirsi di mascherina e rispettare le distanze previste dalle vigenti norme. Nella mattinata del 25 Aprile ci recheremo nelle strade dedicate ai Sorani Antifascisti e deporremo un fiore, le strade sono le seguenti: Via Giuseppe Ferri, Medico Comunista e Antifascista, primo Sindaco della Sora Libera. Via Francesco Salvatori, Comunista e Antifascista, Consigliere Comunale Comunista della Città di Sora. Piazzale Iaforte e Milano, Sorani barbaramente uccisi e trucidati alle fosse ardeatine dalle forze di occupazione Tedesche Naziste, in quanto colpevoli di essere Comunista il primo e di razza Ebraica il secondo. Piazza Alberto La Rocca, Carabiniere fucilato dalle forze di occupazione Tedesche Naziste e medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Ci recheremo anche nelle strade intitolate ad antifascisti italiani: Via Bruno Buozzi, Operaio e Sindacalista, deputato Socialista ed antifascista, fucilato dalle SS Tedesche Naziste a Roma durante la ritirata. Via Giacomo Matteotti, Deputato Socialista ed Antifascista durante il primo periodo del regime, barbaramente ucciso dagli sgherri di Mussolini. Piazza 25 Aprile Ci auguriamo che per il 25 aprile il Paese si ritrovi riunito intorno a quella straordinaria stagione di lotta per la libertà e la democrazia. Un fiore che diverrà una luce accesa sul sacrificio di tante donne e uomini da cui sono nate la Repubblica e la Costituzione’.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн