COMUNE

SORA – MANUTENZIONE A META’, E’ PROTESTA

Sora è tutta na toppa‘.

Prendiamo in prestito dalla pagina social Nù mò cè l’icìme un’espressione molto esplicita che, accompagnata da una eloquente immagine, rappresenta forse fedelmente la generale situazione delle strade cittadine. Sia del centro urbano che della periferia. Gli interventi fatti e quelli previsti a colpi di debiti difficilmente convinceranno molti sorani circa l’efficacia del servizio manutenzioni ordinarie e straordinarie.

Anche perché, stando a qualche documentato commento, sembra proprio che in Municipio si adotti il sistema dei ‘figli e figliastri’, cioè l’asfalto arriva fino ad un certo punto. Sostenere che si tratti di toppe mirate è forse eccessivo, tuttavia in via Ancona, cioè a pochi passi dal bivio per Carnello e di fronte ai giardini magari da inaugurare non più a maggio ma a ottobre, c’è chi sostiene che le sei palate di bitume sparse per tappare altrettante buche non sono sufficienti per sistemare tutta la breve stradina interna di via Napoli.

Chissà, magari l’asfalto era finito e presto gli operai del Comune torneranno a completare l’opera. Per il momento, tuttavia, chi vive in quella zona deve accontentarsi, anche se ha tutto il diritto di reclamare spiegando che strada e marciapiede sono in condizioni indecorose. Anche qui.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati