Comunicati Stampa CRONACA Notizie

SORA: PERSONE SOSPETTE, FURTI E COMBUSTIONE DI RIFIUTI. CARABINIERI IN AZIONE.

Nel corso dell’odierna mattinata, a Sora e Pescosolido, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia controllavano ed identificavano un 33enne rumeno, domiciliato a Roma, già censito, mentre si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili. Lo stesso veniva proposto per l’irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno in quel comune per tre anni;

I militari della locale Stazione, coadiuvati dai colleghi di Alvito, nel corso di una mirata attività di indagine tesa al contrasto dei furti su veicoli commerciali ed utensili da lavoro edili, denunciavano due campani, già censiti, per furto aggravato continuato e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, poiché ritenuti autori di numerosi furti commessi in quella giurisdizione. Nella circostanza, gli operanti intercettavano e controllavano i denunciati a bordo di autovettura ove venivano sorpresi con vari attrezzi idonei allo scasso sequestrati insieme al veicolo utilizzato per la commissione di reati. Gli stessi, nel corso degli accertamenti, venivano riconosciuti anche dalle vittime che, oltre all’ingente danno materiale, pativano anche la difficoltà economica derivante dall’impossibilità’ di continuare il lavoro. Venivano, altresì, proposti per l’irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno in quel comune per tre anni;

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia denunciavano un 62enne di Roma, già censito, per combustione di rifiuti. Lo stesso veniva sorpreso a bruciare illuminarie per addobbi al fine di ricavarne del rame.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso