CULTURA E INTRATTENIMENTO

SORA – PRESSO LA LIBRERIA UNIVERSITAS ‘RACCONTI DALLA ROTTA BALCANICA’

Si è tenuta ieri pomeriggio presso la libreria Universitas a Sora, l’iniziativa “Racconti dalla rotta balcanica” promossa dall’associazione Rise Hub, laboratorio politico che si occupa di eventi e promozione di manifestazioni educative e socio-culturali, di educazione al volontariato in Italia e all’estero, progetti di co-sviluppo con il Sud del mondo, assistenza giuridica e mediazione interculturale per migranti e richiedenti asilo, Accoglienza ed integrazione sociale attraverso modelli positivi e innovativi.

Scopo dell’iniziativa “Racconti dalla rotta balcanica”, al secondo incontro con il pubblico, quello di raccontare e creare momenti di discussione dinanzi ad immagini che descrivono la critica situazione che milioni di profughi in fuga da guerre e conflitti ogni giorno sono costretti a vivere; nella fattispecie i profughi che percorrono la cosiddetta “rotta balcanica” che dalla Turchia porta a raggiungere i Paesi del Nord-Est Europa.

All’interno dell’iniziativa, molto importante la testimonianza di Francesca Visocchi, volontaria facente parte del progetto Colors – open kitchen presente nel campo profughi di Idomeni in Grecia,  la quale ha raccontato – attraverso un attento reportage – la sua attività come volontaria a contatto con i profughi.  Molto interessante anche il collegamento con Francesca Fornari, volontaria in Serbia, la quale – per mezzo di una video-chiamata con Skype – ha anch’essa raccontato la situazione in cui versano moltissimi profughi giunti in Serbia.

E’ stata sicuramente un’iniziativa molto interessante che ha messo in evidenza quanto siano state e siano tuttora fondamentali le attività di volontariato da parte di migliaia di cittadini provenienti da tutta Europa, in aiuto a milioni di profughi in esodo dai propri  paesi di provenienza.

AD


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso