COMUNALI

SORA – SALVATORE LOMBARDI: ‘AL VOSTRO FIANCO’

SARÒ AL VOSTRO FIANCO, ED È LA COSA PIÙ BELLA CHE POTEVA ACCADERE!

La freschezza di Luca Di Stefano e il cuore di Maria Paola Gemmiti. Loro due rappresentano la sintesi più alta e nobile alla quale poteva aspirare la nostra città. La bellezza del gesto di questi due volti liberi, aperti, trasparenti ed onesti, mi ha convinto a fare il grande passo. Nelle associazioni, nei comitati, nel volontariato, ho sempre donato le mie energie ed il mio tempo alla mia comunità, alla mia città, e quello della politica è un campo che pratico fin da quando sono nato e che rappresenta la mia più grande passione.

Diverse volte mi è stato chiesto di candidarmi. Ma non ho mai accettato la proposta perché ho sempre sostenuto che lo avrei fatto soltanto nel giorno in cui in città si fosse finalmente giunti ad un progetto fondato sul matrimonio perfetto tra belle idee e belle persone. A 42 anni ci avevo quasi perso tutte le speranze. Credevo che oramai questa città fosse destinata a perire sotto le urla egoistiche dei mille “IO” che coprono con la loro assurda caciara tutti quelli che, e siamo tanti, invece, dicono: “NOI”. E quando tutto, per l’ennesima volta, sembrava perso, ecco il colpo di scena che riaccende la speranza, ravviva l’entusiasmo e ti da la forza per andare avanti e continuare a credere che il nostro territorio ha ancora una possibilità per guardare al futuro con ottimismo.

Un’affermata professionista, leader naturale di un gruppo e di un progetto progressista, con il pragmatismo tipico delle grandi “donne del fare” e con l’umiltà che hanno soltanto le persone meravigliose, decide di rinunciare al suo “IO” per metterlo al servizio del “NOI”. Un giovane brillante e preparato, una mente affilatissima dai modi da gentiluomo, già alla testa di una coalizione fortissima e vincente, protagonista indiscusso di tutta questa fase preelettorale, con un gesto di una maturità politica fuori dal comune, accetta di condividere la strada da percorrere, rinunciando, anche lui, al proprio “IO” per metterlo al servizio del “NOI”. Di fronte a tutto ciò non ho più nessuna scusante. Questa volta le condizioni ci sono veramente tutte: il matrimonio perfetto tra belle idee e belle persone. Ciascuno deve fare la sua parte per dare un futuro degno alla nostra città, ed io lo farò candidandomi in una squadra fatta di ragazzi davvero in gamba, persone innamorate della propria terra e capitanata da un ancora giovane ma già competente e da una pasionaria di tante battaglie. Per tutto quello che sta accadendo, ho un entusiasmo addosso davvero incontenibile. Vabbè, ma ve lo accorgerete nei prossimi giorni quando vi verrò a trovare per parlarvi della nostra visione del futuro di Sora. E poi c’è un altro aspetto che mi rende veramente felice. Quella di Luca e Maria Paola è l’unica coalizione che non si concentra solo sul nome del Sindaco, accogliendo quelle istanze, molte diffuse in città, di chi voleva che anche altri membri della squadra di governo venissero svelati prima delle elezioni: loro lo hanno fatto. (nota di Salvatore Lombardi, al centro della foto con Luca Di Stefano e Maria Paola Gemmiti)

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso