CRONACA

SORA – SCRITTE ALL’AUDITORIUM: IL BEL GESTO DI ALCUNI CITTADINI

Avevamo segnalato la loro comparsa sul muro dell’ “Ortara” anche attraverso il nostro giornale sottolineando la necessità che venissero rimosse al più presto dagli uffici competenti. Si tratta delle scritte con vernice nera lasciate dai soliti cretini sul bianco muro dell’auditorium Vittorio De Sica in piazza Mayer Ross a Sora.

Purtroppo, sono rimaste lì – sotto lo sguardo di tantissime persone – per lungo tempo e alla fine, poiché nessuno dagli uffici competenti del Comune era andato a rimuoverle (come richiesto anche attraverso alcune lettere di protesta della gente) ci hanno pensato dei volontari.

Si tratta di Emiliano Soccodato, Enrico Rossi e Domenico De Ciantis. Hanno fatto quello che probabilmente avrebbe dovuto fare qualcun altro, muniti di idropulitrice e pennelli ma soprattutto tanta voglia di fare e di rendersi utili. Lo hanno fatto con allegria, senso civico per “difendere la cultura” e “ fare sempre la cosa giusta”. Slogan tramutati in azioni concrete. La città ringrazia.
RP


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso