CRONACA

SORA – SESSO, DROGA E BIVACCHI: DEGRADO A SAN GIULIANO, MONTA LA PROTESTA (FOTO)

Degrado totale, condizioni igieniche da paura, promiscuità, bivacchi improvvisati. Sullo sfondo forse droga e sesso.

In una parola: Scempio. Perché di scempio si tratta. Le immagini da terzo, quarto mondo, arrivano dal quartiere San Giuliano. Da una struttura seminascosta dove di giorno e soprattutto di notte le attività non sembrano essere tanto lecite. E così i residenti, che da anni puliscono e ripuliscono, chiedono inutilmente interventi che nessuno dispone ed esegue, si sentono presi in giro dalle autorità competenti e puntano l’indice contro l’inerzia, contro una situazione che rischia di esplodere, prima o poi.

Parlano di ipocrisia, di apparenze. Sostengono che in quel luogo di miseria avvengono fatti che andrebbero contrastati. C’è chi parla di ‘dormitorio’, chi di consumo di sostanze stupefacenti, chi addirittura di sesso a pagamento. Senza contare la distesa di escrementi, scritte ripugnanti impresse non proprio in Dolce stil novo, alcove improvvisate con materassi e coperte attaccapiattole. E poi il solito supermarket della ‘monnezza’ con tanto di deposito pieno di bustoni pieni di chissà che cosa. Addirittura metri e metri di guaina ricavata chissà da dove. Non manca un ‘impianto’ di riscaldamento di fortuna. Come sono lontane le luci del Corso. Eppure anche questa è Sora. L’altra faccia della città!

Lu.Re.

 

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso