CRONACA

SORA – SI TUFFA NEL FIBRENO PER SALVARE GATTINI GETTATI AL FIUME

Una busta verde galleggia sulle acque del Fibreno in zona Carnello. Un uomo sente miagolare e senza esitare si tuffa e recupera il sacchetto: all’interno vi è proprio una cucciolata.

L’incredibile episodio è accaduto ieri pomeriggio ed ha per protagonista Antonio Cappuccitti  e Andreina Spiridigliozzi. I gattini probabilmente hanno poche ore di vita, alcuni sono morti ma quattro fortunatamente si sono salvati e di loro si prenderà cura la signora Andreina.

Una storia triste di degrado umano che lascia sbigottiti ma anche una storia che ha per protagonista un eroe, Antonio, che sfidando le gelide acque del Fibreno ha dimostrato che l’amore – anche quello verso gli animali – è superiore all’odio.

Si auspica che dell’accaduto si occupino le forze dell’ordine. Abbandonare e maltrattare animali è un reato grave punito dalla legge.

Roberta Pugliesi

(le foto sono state pubblicate sul profilo Facebook di Rosalia Ciminella Caramanica, una volontaria che da anni si batte in difesa degli animali)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн