Notizie

SORA “SULLA BUONA STRADA” PER MONZA

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora è pronta a salire sul pullman che la porterà a Monza dove ad aspettarla c’è il Vero Volley per contendersi al PalaIper, domenica alle ore 18,00 davanti alle telecamere di RaiSport, i tre punti messi in palio dalla settima giornata di cartello. Giornata che però non verrà disputata dalla Sidigas Hs Avellino che proprio poche ore fa ha diramato un comunicato stampa che recita:

“[…] la chiusura di ogni trattativa in essere per la cessione del titolo sportivo. Nessuna schiarita si registra all’orizzonte in merito alle perduranti difficoltà di natura economica derivanti dai mancati incassi dei crediti maturati. […] Alla luce delle ristagnanti criticità, la società si è vista suo malgrado costretta a comunicare alla Lega Pallavolo l’impossibilità a disputare la gara in programma sabato 30 novembre al PalaDelMauro valevole per la settima giornata del campionato di A2. La società rende nota, altresì, l’avvenuta rescissione dei contratti degli atleti Libraro, Scappaticcio e Diamantini”.

Conseguentemente Potenza Picena, l’avversaria di giornata di Avellino, comunica che:

“l’anticipo del settimo turno di regular season, in programma alle 19 di sabato, non sarà disputato per la rinuncia alla gara da parte degli avversari. Il sestetto biancazzurro acquisirà di diritto i tre punti senza doversi recare in Campania”.

Questa brutta e triste vicenda potrebbe a questo punto far diventare il Campionato di A2 monco, ossia a 11 squadre e vedrebbe tutti i risultati conseguiti dai club che nelle sei giornate passate hanno affrontato i campani, cancellati con la classifica che muterebbe notevolmente essendo corta, nello specifico perderebbero 3 punti Cantù, Milano e Matera.

Tornando alla Globo possiamo dire che contro il Vero Volley sarà per lei ancora big match, la gara di cartello più impegnativa che la vede in sfida contro i monzesi che attualmente sono terzi in classifica a quota 14 parimerito con Matera, a un solo punto dalla capolista Padova e a una sola lunghezza di vantaggio dal quoziente 13 di Sora.

Il cammino del Vero Volley è stato segnato dalle due vittorie a punteggio pieno in trasferta domenica scorsa a Brolo e nel derby meneghino della prima giornata, da altri due successi casalinghi su Castellana Grotte e Corigliano e il tie break del PalaIper contro Ortona. L’unica sconfitta subita da Tiberti e compagni è stata quella a Matera. È andata sempre a punti dunque Monza in casa ma questo non crea alcun pensiero tra le fila sorane dalle quali coach Marco Fenoglio dichiara:

“È ovvio che Monza sia una buona squadra in quanto ci precede in classifica. Noi stiamo lavorando bene, veniamo dalla buona prestazione contro Milano e andiamo a Monza per provare a fare risultato. Poi, se l’avversario sarà più bravo di noi vincerà. Sora però è sulla buona strada, ha ingranato la direzione giusta quindi credo e mi auguro che metteremo in campo una buona prestazione”.

Il Vero Volley Monza è al suo quarto campionato di Serie A2 e quest’anno è guidata in panchina da Oreste Vacondio coadiuvato da Francesco Cattaneo e dallo scoutman Roberto Di Maio.

La squadra ruota attorno alle riconferme del palleggiatore Simone Tiberti, approdato nel 2012 nel club dopo tre stagioni a Padova di cui l’ultima in A1; del centrale Paolo Cozzi alla sua sedicesiama stagione in serie A, la quarta in A2, che ritroverà dall’altra parte della rete il suo ex compagno Marco Lo Bianco dopo la loro esperienza a San Giustino (A1) nel 2011/2012; gli schiacciatore Iacopo Botto e Leonardo Puliti scuola Club Italia, e il libero Francesco Pieri.

Nuovi innesti sono il centrale Alberto Elia arrivato a Monza dopo un biennio fatto di A2 e A1 tra le fila di Castellana Grotte; l’opposto Williams Padura Diaz in forza a Corigliano per tre stagioni; gli schiacciatori Lorenzo Bonetti salito dalla B1 e il giovane Sandro Caci; il libero William Procopio e due prodotti del vivaio di Volley Milano, Claudio Gaggini e Tomasz Calligaro.

Gli stranieri in quota al Vero Volley sono due, il giovane centrale classe ’93 spagnolo Alejandro Vigil Gonzalez e il pari ruolo statunitense arrivato a Monza il 18 ottobre, Randy Preval classe 1990 al suo primo campionato italiano.

Il Ds Alberico Vitullo commenta così la prossima gara del suo team:

“Sicuramente per questa domenica quello tra Monza e Sora è il vero incontro di cartello. Lo scontro di vertice tra due buone squadre di alta classifica, con il Vero Volley che ci precede di un punto e noi che veniamo da una buonissima prova contro Milano. Sarà una trasferta insidiosissima contro una squadra bene attrezzata che ha ottenuto dei risultati ben in linea con quello che è il valore del roster. Hanno un opposto di tutto rispetto, Diaz, che già lo scorso anno aveva dimostrato di poter ambire a disputare questo campionato ad alti livelli. Hanno sicuramente una buona linea di ricezione e un palleggiatore esperto per la categoria che si è misurato molte volte con l’A2 vincendola anche. Monza è una squadra molto forte però noi andiamo li convinti di fare la nostra buona partita cercando di rimettere in campo tutto ciò che di buono abbiamo fatto la scorsa domenica al PalaGlobo in un match dove sono prevalsi i nostri meriti e non i demeriti di Milano che è stata poco in partita. Sarà una gara molto difficile ma sicuramente molto bella che varrà la pena di vedere su Rai Sport2”.

La partita tra il Vero Volley Monza e la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora verrà per l’appunto ripresa e trasmessa in differita dalle telecamere di RaiSport2 martedì 3 dicembre alle ore 22,45.

A livello regionale invece sarà trasmessa sempre in differita sul canale EXTRATV – CH 94 dgt e streaming www.extratv.it mercoledì p.v. alle ore 18,30 e giovedì alle ore 16,00 e alle ore 23,00.

Su EXTRASPORT24 – CH286 dgt Lazio invece, martedì alle ore 17,00; mercoledì ore 8,00 e 18,30; giovedì ore 10,00 e 00,30; venerdì ore 14,00 e 23,00; sabato ore 12,00 e 21,00.

foto di Claudia di Lollo

[nggallery id=387]

 

 

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso