Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

STASERA AD ARPINO IL CONCERTO DI AMBROGIO SPARAGNA

Cresce l’attesa per il concerto di Ambrogio Sparagna in programma questa sera, domenica 31 maggio, ad Arpino. In occasione della tappa arpinate del Cammino di San Benedetto, evento promosso da Camera di Commercio di Frosinone ed Enti locali, il centro storico di Arpino vedrà in scena Ambrogio Sparagna, uno degli artisti più importanti della nuova musica popolare italiana, che si esibirà nel suo spettacolo “Suoni di Ciociaria” insieme ai Solisti dell’OPI, un viaggio nella  memoria musicale tradizionale realizzato con l’ausilio di nuove composizioni di cui Ambrogio Sparagna è autore ed interprete.

Vasto il suo repertorio musicale come vasti sono i temi toccati, non solo ballate di strada, racconti di emigrazione, storie contadine, ma anche liriche tratte dalla poesia e dai versi della Divina Commedia interpretati su impianti  melodici popolari, o il repertorio liturgico e paraliturgico di carattere popolare, come le composizioni legate alla devozione mariana e al Natale, con l’introduzione di strumenti tradizionali popolari quali zampogna e ciaramella, ai quali si affiancano l’organetto, la ghironda, il torototela (violino a tromba), la tofa (conchiglia) e una serie di altri piccoli strumenti tuttora utilizzati in alcune regioni d’Italia. E ancora i temi della resistenza e del lavoro, il riscatto sociale della classe popolare, tutti argomenti che fanno parte di una straordinaria varietà di temi ancora attuali, legati dalle note di un artista a tutto tondo, capace di ripercorrere e far riscoprire il sostrato popolare italiano, dal nord al sud Italia, in un intreccio di linguaggi eterogenei, classici o vernacolari, imbastiti sul suo personale pentagramma musicale.

“Un artista straordinario – dichiara il Sindaco della Città di Arpino avv. Renato Rea – che non ha certo bisogno di presentazioni, il suo vasto repertorio musicale, tanto aulico quanto popolare, ha un carattere fortemente evocativo, tuttavia sempre vicino al pubblico anche quando i suoi brani appaiono distanti per estrazione sociale ed influenza territoriale, proprio grazie all’universalità dei temi trattati. Questa sera ad Arpino ci aspettiamo numerosi visitatori per questo grande evento, ad accogliere tutti i partecipanti ci saranno musica di qualità, stand gastronomici e di artigianato locale e tanto entusiasmo da parte della cittadinanza per aver ospitato una tappa del Cammino di San Benedetto”.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso