Notizie

SUCCESSO DELLA GLOBO AD ATRIPALDA

Da Carla De Caris, responsabile dell’ufficio stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, riceviamo e pubblichiamo.

“Successo della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora sulla Sidigas Hs Atripalda nell’allenamento congiunto che segna la fine della quinta settimana di lavoro di Salgado e compagni.

Il test del Pala Del Mauro ha visto gli ospiti imporsi sui padroni di casa per 2 set a 1 nell’allenamento molto utile ai rispettivi coach, Fenoglio e Totire, per tastare con mano la preparazione dei propri atleti rapportata ad avversari di pari categoria.

Due singolari “mini-set” più un terzo regolare sono riusciti a entusiasmare gli spettatori presenti a questa sfida che accende sempre un poco gli animi.
Nei primi due game si è giocato con la regola della doppia conferma del punto ossia, partendo dal 10-10, ogni squadra per aggiudicarsi un punto deve realizzare due azioni positive consecutive con l’ace e la battuta sbagliata che valgono punto diretto. Vince chi arriva per primo a 25.

Questo modo di lavorare permette al ritmo dell’allenamento di essere più alto rispetto a quello di una partita normale e quindi l’intensità è maggiore cosicché in un’ora e mezza si riescono a fare e a provare molte più cose.

Assente di giornata tra le fila avellinesi l’opposto Milan Bencz che ieri a Danzica ha esordito con la sua nazionale slovacca nei Campionati Europei però il team guidato da coach Chrtiansky si è arreso lottando 3-0 alla Francia e oggi ci riproverà contro la Turchia.
Così mister Totire schiera opposto al regista Scappaticcio, Scialò, Diamantini e Valsecchi al centro, Libraro e Paris in posto 4 e Cortina libero.
Coach Fenoglio ripropone il suo sestetto tipo con Daldello al palleggio e Gradi opposto, Salgado e Tomassetti al centro, la coppia Fiore – Williamson a martellare e Bonami libero.

La battuta d’apertura è nelle mani dei padroni di casa che finalizzano il primo punto con Valsecchi. Risponde Sora con un mini break positivo di 3-0 con la doppietta di Fiore e il muro di Salgado ai danni di Diamantini per il 12-14. Scialò e Paris aprono una serie positiva che porterà la Sidigas in alto sul 17-14 con l’aiuto di qualche errore di troppo di Gradi e compagni. Il muro di Tomassetti e la sua veloce confermano il 18-16 ma Atripalda scappa di nuovo avanti anche con il punto diretto di Paris in battuta. 23-16 e dopo il mani out di Williamson sul muro basso di Scappaticcio, coach Fenoglio chiama time out. Fiore blocca sulla rete Scialò e Tomassetti conferma il 23-18 e ancora Gradi ad annullare il primo set ball ma un incisivo Libraro chiude la prima esercitazione sul 25-19.

Il secondo set si gioca sempre con la stessa formula e gli stessi sestetti e dopo l’apparente equilibrio del 12-11, Gradi e Salgado dominano la rete e Fiore la seconda linea e la battuta per il sorpasso del 12-15. Libraro e Scialò rosicchiano lunghezze fino al 14-16 ma Gradi picchia duro da posto due e poi autografa un ace per il 14-18. La Globo tiene stretta le quattro lunghezze di vantaggio accumulate e nel frattempo mister Fenoglio da spazio a Casarin che rileva Williamson mentre l’altra guida tecnica da fiato a Paris e campo a Santucci. Alto è il livello dell’allenamento e le distanze tornano ad accorciarsi 20-22 ma Fiore e Gradi regalano ai loro compagni il set ball e la battuta vincente dell’opposto sorano ne decreta la fine sul 21-25.

Nel terzo e ultimo parziale cambiano le regole in campo e si gioca a pallavolo con Sora che schiera la coppia di martelli Williamson – Casarin e Gradi opposto e Atripalda quella Santucci – Libraro. Il canadese parte forte andando a segno da posto quattro e posto due per l’1-4. Il punteggio si porta in parità con la Globo che riesce con grandi giocate delle sue bocche da fuoco ad essere sempre un passo avanti e a guidare il set fino al 15-16 quando apre il gas ancora di più. Gradi sale in cattedra e tra attacchi da seconda linea, recuperi spettacolari che permettono a Williamson di finalizzare e il muro ai danni di Scialò, è 17-21. Valsecchi e Libraro provano a restare attaccati al set con Scappaticcio sempre grande orchestratore ma Sora è più incisiva e l’altro muro di Gradi su Santucci regala il primo di cinque set ball agli ospiti. È sempre lui, l’opposto Gradi aiutato da tutti i suoi compagni, a chiudere set e match per la vittoria della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora”.

SIDIGAS HS ATRIPALDA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 1-2

SIDIGAS HS ATRIPALDA: Scappaticcio, Scialò, Libraro, Paris, Fortunato, Diamantini , Cortina (L), Aprea, Santucci, Guancia, Valsecchi. I All. Michele Totire; II All. Francesco Racaniello.
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Daldello, Tamburo, Salgado, Tomassetti, Fiore, Guttmann, Beccaro, Gradi, Cittadino, Williamson, Casarin, Gaudieri (L). I All. Marco Fenoglio; II All. Maurizio Colucci.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso