CRONACA

TRAGEDIA – LA SCIARPA RESTA INCASTRATA E LUI MUORE SOFFOCATO

Ha dell’incredibile quanto successo nella tarda serata di ieri. Un uomo di 60 anni, Renato Mattei, piccolo imprenditore edile di Campoli Appennino, è rimasto soffocato dalla sua stessa sciarpa. Da quanto è emerso, infatti, l’indumento sarebbe stato risucchiato dal generatore di corrente al quale l’uomo si era accostato per controllarne il buon funzionamento. Il tutto sarebbe accaduto in pochi istanti: la sciarpa è rimasta stretta al collo dell’uomo, fino a soffocarlo. Quando i familiari sono usciti per vedere come mai il Mattei non rincasasse, lo hanno trovato esanime. Inutile l’arrivo dei soccorsi.

Sandra Raggi

Commenti


Ricerca Personale

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso