CRONACA

TRAGEDIA – LA SCIARPA RESTA INCASTRATA E LUI MUORE SOFFOCATO

Ha dell’incredibile quanto successo nella tarda serata di ieri. Un uomo di 60 anni, Renato Mattei, piccolo imprenditore edile di Campoli Appennino, è rimasto soffocato dalla sua stessa sciarpa. Da quanto è emerso, infatti, l’indumento sarebbe stato risucchiato dal generatore di corrente al quale l’uomo si era accostato per controllarne il buon funzionamento. Il tutto sarebbe accaduto in pochi istanti: la sciarpa è rimasta stretta al collo dell’uomo, fino a soffocarlo. Quando i familiari sono usciti per vedere come mai il Mattei non rincasasse, lo hanno trovato esanime. Inutile l’arrivo dei soccorsi.

Sandra Raggi

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн