CRONACA Notizie

UN COLPO DI FUCILE E PERDE LA VITA

Tragica serata. Sposato, padre di due figli e conosciutissimo per via del suo lavoro, ha perso la vita a causa di un colpo di fucile esploso in casa. E’ successo in Via Santa Maria Amaseno, a Veroli. Armando Marocco, neanche 60 anni, faceva l’autista per il trasporto urbano e proprio per questo era molto conosciuto in zona.

Sul posto, sono immediatamente intervenute le Forze dell’Ordine. Sembra che l’uomo fosse convinto di essere gravemente malato.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso