COMUNE Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

UN SAN VALENTINO DIVERSO CON IL ‘ONE BILLION RISING’ DI SORA

ONE BILLION RISING(2013), ONE BILLION RISING FOR JUSTICE (2014). L’appuntamento del 2015 è ONE BILLION RISING REVOLUTION, il 14 febbraio.

Un diverso giorno di San Valentino: non fiori e cioccolatini, quindi, ma un vero atto d’amore, gioioso, celebrato dalle donne e da uomini per chiedere un mondo in cui le donne possano vivere al riparo dalla violenza e dall’abuso.

Al mondo hanno aderito alla campagna 208 nazioni e in Italia saranno oltre 100 le città coinvolte.

Anche a Sora si uniranno donne e uomini grazie all’adesione dell’associazione internazionale Hands off women – HOW, presieduta da Isabella Rauti, dell’ASS. SOS Donne con Martina Sperduti, la CISL Provinciale con la Segretaria Alessandra Romano, l’Aipes , diretta da Maurizio Ottaviani , Iniziativa Donne, esponenti politici e del sociale, insegnanti e giovani ,tanti giovani

“La danza è una delle più potenti forze della terra, il più antico modo di comunicare” – affermano i responsabili – “La danza è liberatoria ed è un modo per affermare tutti insieme che le donne non si toccano.”

Una coreografia di 4 minuti, curata nei minimi dettagli da Monica Lupi e la sua scuola Centro Danza, sulla base musicale della canzone “Break the chain”. Per Sora è la prima volta. Lo scorso anno le associazioni tra cui Hands off women – How e SOS Donna, sempre insieme, avevano aderito all’evento danzando sulla scalinata di Trinità dei Monti – Roma.

ONE BILLION RISING REVOLUTION SORA 2015, vi aspetta in piazza Santa Restituta per iniziare il ballo alle ore 15.30

Il raduno è alle ore 14.30 per prepararci alla coreografia sempre nella piazza centrale sorana.

NON MANCARE, la tua presenza testimonia l’affermazione corale, collettiva

BASTA VIOLENZA SULLA DONNA.

Celebriamo per il terzo anno consecutivo ONE BILLION RISING, la campagna ideata da Eve Ensler che ha spinto più di un miliardo di persone a danzare e manifestare contro le violenze subite dalle donne.

Le Nazioni Unite stimano che 1 donna su 3 sul pianeta sarà picchiata o stuprata nel corso della vita. Questo significa un miliardo di donne e bambine. Per porre fine a questa violenza, la scrittrice statunitense Eve Ensler, ha ideato la campagna ONE BILLION RISING, dando vita, il 14 febbraio 2013, alla più grande manifestazione di massa nella storia dell’umanità: oltre 10.000 eventi in tutto il mondo, seguiti dai maggiori canali d’informazione.

NON MANCARE E’ UNA BUONA BATTAGLIA.

IL COMITATO ORGANIZZATORE


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso