Notizie

UNA SETTIMANA ALTALENANTE PER LE GIOVANILI DELLA EXPERT LUCARELLI NB SORA 2000

Va in archivio un nuovo fine settimana di risultati per le giovanili dell’ NB Sora 2000. Risultati altalenanti per le tre squadre scese in campo tra sabato 11 gennaio e lunedì 13: L’Under 15 allenata, da coach La Rosa, viene pesantemente superata dalla Pall. Sabaudia (51 – 83).  Si è amareggiati, più per il -28 finale che per il valore della squadra che si è vista in campo. Forse il match è stato sentito troppo da parte dei padroni di casa, causa anche delle varie assenze di rilievo nelle  file sorane, che hanno pagato la bassissima percentuale al tiro, motivo per cui la gara è stata conclusa a soli 51 punti. Già dal primo quarto era evidente un po’ di tensione da parte dei locali di La Rosa ma, nonostante i diversi tentativi di sciogliersi e tornare ad aggredire il match, gli ospiti hanno aumentato il divario di quarto in quarto, sino al risultato finale. Si cercherà di imparare dagli errori commessi per provare a vincere in casa la prossima gara che  vede i ragazzini biancocelesti  confrontarsi con i cugini della pallacanestro Sora.

Trionfa la nostra Under 17M sul campo del Latina Basket. Il risultato finale è di 61 – 54 al suono della sirena, punteggio che testimonia la bellissima gara giocata da ambedue i team complici anche i numerosi errori commessi in fase difensiva. La trama del match ha visto comunque i volsci sempre avanti e i sabaudiesi ad inseguire. Nel terzo parziale, ritorno della compagine di Latina che, arrivando perfino a sfiorare il pareggio, tenta in tutti i modi di ricucire il divario recuperando però solo quattro punti Alla fine però il verdetto del campo sorride ai padroni di casa, tra le cui fila spiccano le ottime prove di Testa, top scorer con ben 16 punti siglati, di Meglio con 12 punti, Alonzi, De Vittoris e sperduti con 11, anche se alla fine da elogiare è senza dubbio la prova corale del gruppo (Mattacchione, Di Ruscio, Fava, Quadrini e Cicchinelli), lo stesso che sabato se la vedrà contro la Pall.Sabaudia, una della favorite alla vittoria finale del girone.

Cade anche l’U19M in una partita difficile nello scontro diretto con la Pall. Sabaudia, per 62-69.

Sabaudia parte subito forte, portandosi  0-6 e la partita sembra prender  una  piega storta colpa anche della pessima intensità in difesa e cattive soluzioni offensive; e Sabaudia punisce ogni disattenzione difensiva e si va al primo riposo sul 6-17.  Nel secondo quarto la storia non cambia, Sabaudia cerca di tenere il ritmo alto, Sora accenna una  sterile reazione ma  sono  gli ospiti a  tenere in mano la matassa della gare. Coach Polidori è  costretto al timeout; al rientro della sospensione, i biancocelesti locali sono più aggressivi in difesa e riesce a distendersi in contropiede ed a finalizzare qualche bella  azione, andando al riposo lungo in ritardo di diciotto lunghezze (23-41). Da qui in poi la partita cambia radicalmente con Sabaudia che abbassa drasticamente il ritmo in difesa facendo di conseguenza il gioco degli avversari e trovando molte difficoltà in attacco innervosendosi parecchio; cosi il divario si riduce, segnando un parziale  di 18-18 (41-59). I ragazzi sorani tornano  in campo carichi e finalmente combattivi, lottando su tutti i palloni, riuscendo a ridurre lo svantaggio fino al meno sette; la rimonta però si ferma sul suonare della sirena con il punteggio di 62 a 69 per gli ospiti. Peccato per il blackout del primo periodo, i biancocelesti  han dimostrato che se la potevano giocare fino alla fine. Resta il rammarico per l’ennesima occasione persa. Ora prossimo impegno, la gara esterna di lunedì 20 gennaio contro il Basket Terracina.

Expert Lucarelli N.B. Sora 2000: Testa 2, Bellisario 2, Meglio 5, Alonzi 4, Porretta 10, Polsinelli 23,  Sperduti, Pozzuoli, De Vittoris 8, Iacobelli 2, Cicchinelli, Carrozzo 6. All. Polidori. Ass. Spaziani

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso