CRONACA Notizie

VOLEVA DIMAGRIRE, MUORE ALL’OSPEDALE DI AVEZZANO

Immagine tratta dal web

(ANSA) – AVEZZANO (L’AQUILA) – Una donna di Luco dei Marsi (L’Aquila), Lucia Di Giammatteo, di 45 anni, è morta nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Avezzano in seguito ad un peggioramento avuto per un intervento allo stomaco effettuato giovedì della settimana scorsa nella clinica Villa Letizia dell’Aquila. Lo si è appreso da fonti familiari che parlano di infezione. La donna aveva effettuato un intervento per cambiare il by-pass intestinale che le era stato inserito nel 1999 a Bologna. La donna è arrivata all’ospedale di Avezzano martedì sera direttamente dalla clinica ed è stata ricoverata in rianimazione. Quindi nel nosocomio marsicano è stata 3 giorni prima di morire. Il marito della donna, Angelo, ha dichiarato all’Ansa di voler fare un esposto alla magistratura: ”Voglio capire quali sono state le reali cause della morte di mia moglie, e mi affiderò agli inquirenti”.  La squadra anticrimine del commissariato di Avezzano, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di Avezzano, Guido Cocco, ha acquisito, presso l’ospedale di Avezzano la cartella clinica di Lucia Di Giammatteo. Oltre alle cartelle cliniche gli agenti stanno conducendo ulteriori accertamenti su tutta la vicenda. Un rapporto sarà rimesso domattina al magistrato che subito dopo disporrà l’esame autoptico sul corpo della donna per accertare le cause del decesso. L’incarico per l’autopsia è affidato al medico legale Cristian D’Ovidio.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso