Sport

VOLLEY – GLOBO BPF SORA VS CALZEDONIA VERONA – IL COMMENTO

VOLLEY: Onorevole sconfitta della Globo B.P.F. Sora contro la forte Calzedonia Verona

La Globo  B.P.F. Sora, reduce dall’importante punto conquistato sul difficile campo di Padova, disputa, pur perdendo per 3 set a 1, una buona partita contro la Calzedonia Verona.  Nel primo incontro casalingo del 2019 si vede la giovane Globo B.P.F.  Sora  nuovamente in grado di competere contro squadre di alto livello tecnico e strutturate per ambiziosi traguardi. Emerge tuttavia la difficoltà di mantenere lucida la determinazione in alcuni momenti cruciali dei vari parziali e la continuità in alcuni fondamentali. La Calzedonia Verona proviene da una serie di buone prestazioni che le hanno permesso di conquistare molti punti  e di conseguire la sesta posizione in classifica generale. Nelle file della squadra sorana si rivede dopo molto tempo lo schiacciatore Nielsen, che si spera di rivedere di nuovo in forma per dare un buon contributo alla propria squadra per la conquista della salvezza.  Il giovane danese è stato chiamato in campo da Coach Barbiero a sostituire per ben due volte Joao Rafael, che in questa serata non ha fornito il suo abituale elevato apporto specie in battuta.

Nel PalaCoccia di Veroli è presente una buona partecipazione di pubblico e di tifosi, nonchè una sparuta e rumorosa rappresentanza di tifosi scaligeri.

LA PARTITA

Questi gli schieramenti iniziali:

Coach Mario Barbiero in partenza schiera la Globo B.P.F. Sora con: Kedzierski regista e Petkovic opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Fey, Bonami libero.

MIster Grbic  dispone la Calzedonia Verona con: Spirito al palleggio, Boyer opposto, Kaziyski e Manavinezhad schiacciatori, Alletti e Solè centrali, De Pandis libero.

PRIMO SET 

La prima parte del set  procede con un sostanziale equilibrio di punteggio ed entrambe le squadre mostrano un buon rendimento nel cambio palla. Nella seconda parte del set  la  Calzedonia Verona  riesce a guadagnare un discreto margine di vantaggio grazie alla maggiore incisività della battuta  e a un buon lavoro a muro, mentre la squadra sorana smarrisce il proprio ritmo di gioco commettendo qualche errore di troppo. La squadra veneta conquista così la sicurezza che le consente di aggiudicarsi il set con il punteggio di 25 a 17.

SECONDO SET

In questo set la squadra sorana rientra in campo  con maggiore determinazione e dopo un inizio equilibrato, imponendo un elevato ritmo di gioco in tutti i fondamentali, riesce a conquistare un importante vantaggio che le consentirà di chiudere  il set con il punteggio di 25 a 16.  La  Calzedonia Verona  non riesce a contrastare questa rinnovata energia della squadra sorana.

 

TERZO SET

Equilibrato e combattuto anche il terzo set  con i giovani ragazzi di coach Barbiero in grado di lottare alla pari contro i grandi campioni della Calzedonia Verona. E’ solo nel finale che la squadra veneta si mostra più determinata e cinica e la Globo B.P.F. Sora vede purtroppo sfuggire la possibilità di portarsi sul 2 a 1 ed è costretta a cedere il set  con il punteggio di 23 a 25.

 

QUARTO SET

All’inizio di questo set la squadra sorana mostra di aver subito un contraccolpo psicologico dalla mancata conquista del terzo set, commettendo numerosi errori in battuta e in attacco e perdendo di continuità nel proprio gioco. La  Calzedonia Verona  fa valere la propria forza attraverso il fondamentale del muro. Nonostante il brutto inizio la Globo B.P.F. Sora riesce a riportarsi sotto (10-12) e a mantenere in bilico l’andamento del set  lottando sino alla fine quando la Calzedonia non si distrae e chiude  il set con il punteggio di 25 a 22.

 

Domenica 27 Gennaio la Globo B.P.F. Sora giocherà in trasferta alle 18.00 contro la forte squadra di Milano, che milita al quinto posto in classifica generale.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi