Sport

VOLLEY – LA BPF SORA BEN COMINCIA

IL PRECAMPIONATO DELLA GLOBO B.P.F. SORA

Breve sintesi delle amichevoli disputate dalla Globo B.P.F. SORA:

La prima uscita stagionale  è avvenuta a Siena il 13 settembre ed è terminata in parità  2 set a 2. La giovane e rinnovata squadra della Globo b.p.f. Sora di mister Maurizio Colucci, dopo le prime 4 settimane di preparazione, ha affrontato nell’allenamento congiunto la compagine di Serie A2 dell’Emma Villas Siena. La partita ha fornito sicuramente importanti indicazioni a mister Colucci sul piano individuale (tecnica e condizione fisica) e ha consentito a tutti i presenti di cogliere in questo nuovo gruppo la voglia di lavorare e di giocare. Nelle fila della squadra sorana si è registrata l’assenza di Rafael e di Di Martino alle prese con la questione del tesseramento e di Miskevich,impegnato con la nazionale nel campionato europeo.

Il secondo appuntamento di pre-campionato in programma il 18 settembre al PalaPolsinelli di Sora contro l’Impavida Ortona, non si è potuto disputare a causa di alcuni infortuni nella squadra di casa.

Nel terzo appuntamento di pre-campionato del 22 settembre la giovane squadra sorana ha disputato e vinto, nel PalaMalè di Viterbo, la terza edizione del Trofeo PM&, in cui si è confrontata con le altre due partecipanti, la Peimar Volley Calci, con cui ha perso il primo incontro al tie break per 2 a 1, e la Maury’s Com Cavi con cui ha vinto per 2 a 0. In questo torneo lo staff tecnico sorano ha potuto verificare  qualche passo in avanti nei meccanismi di gioco e di squadra rispetto all’esordio, nonostante le assenze di alcuni importanti giocatori, ma ha riscontrato anche qualche sbavatura nel rendimento di alcuni fondamentali, in particolare la battuta.

Per il quarto appuntamento di pre-campionato di Giovedì 26 Settembre, la giovane squadra sorana di Colucci e Roscini si è recata a Cisterna di Latina per incontrare la prima squadra di Superlega, la Top Volley Latina, che ha sconfitto con il punteggio di 3 a 1. In entrambe le formazioni si sono registrate delle importanti assenze, per la squadra pontina dovuteall’impegno dei suoi stranieri con le rispettive nazionali. La prestazione della squadra di Coluccie Roscini, anch’essa penalizzata da importanti assenze, ( Rafael e Scopelliti per infortunio e Di Martino alle prese ancora con la questione del tesseramento), ha fornito importanti indicazioni sulla crescita del gioco di squadra. Mister Colucci ha fatto scendere in campo la seguente formazione: Murilo Radke regista e Miskevich opposto, i centrali Caneschi e Corgnale, i martelli Fey e Grodzanov, Sorgente libero.

Nel quinto appuntamento di precampionato del 3 e 4 Ottobre alle ore 18 la Globo b.p.f. Sora ha partecipato, alla seconda edizione del torneo “Tonno Callipo Calabria” tenutosi nel PalaValentia di Vibo. La squadra sorana ha potuto finalmente disporre dell’intera rosa, grazie al recupero degli infortunati Rafael e Scopelliti, ma non del centrale Di Martino  per la questione dello svincolo. La squadra di Colucci, Roscini e Conte schierata con la seguente formazione:Murilo Radke regista e Miskevich opposto, Caneschi e Scopelliti come centrali, Rafael e Grodzanov come martelli, Sorgente come libero,  si è aggiudicata per 3 a 1 la prima semifinaledel torneo contro il Castellana Grotte, mettendo in mostra un buon rendimento nel cambio palla  a cui ha fatto da contrappeso  un eccessivo numero di errori in battuta. La Globo b.p.f. Sora ha perso al tie break la finale giocata contro i padroni di casa della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Finale molto equilibrata dove la squadra sorana ha mostrato  un sufficiente rendimento in alcune fasi di gioco, ma  qualche sbavatura in particolare nella fase del contrattacco.

Con la 11a edizione del “Memorial Nonno Gino”, di Venerdì 11 e Sabato 12 Ottobre,disputata nella grandiosa e scintillante struttura del PalaCoccia di Veroli, è terminato il precampionato della squadra sorana. Al torneo hanno partecipato la Top Volley Latina, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, lEmma Villas Siena e la Globo b.p.f. Sora. Venerdì 11Ottobre alle ore 16:00 la prima semifinale tra la Top Volley Latina  e la  Tonno Callipo Vibo Valentia èstata vinta al tie break dalla squadra calabrese. La partita è stata molto combattuta ed ha evidenziato una buona condizione della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, reduce dalla recente vittoria sulla squadra sorana nel torneo di Vibo e il progressivo miglioramento della squadra pontina. Nella seconda semifinale tra la Globo b.p.f. Sora  e l Emma Villas Siena la squadra di casa  è costretta a cedere l’incontro, per 3 set a 0, alla squadra toscana che ha evidenziato già un buon ritmo di gioco e la buona propensione al lavoro nella fase di difesa, caratteristica delle squadre allenate da Graziosi, mentre la squadra sorana ha arrestato il suo progressivo cammino verso lo sviluppo di automatismi più efficienti di gioco. Nel corso della partita si è notato già in buona forma il nuovo Capitano Joao Rafael e il secondo opposto Van Tilburg, e solo a tratti anche la qualità del rientrato Miskevich. Sabato 12 Ottobre alle ore 16:00 si è disputata la Finale per il 3o e 4oposto tra la Globo   b.p.f. Sora  e la Top Volley Latina. La Top Volley Latina  si aggiudica, al tie break, l’ennesimo derby laziale. In questa finalina le due squadre si sono fronteggiate mettendo in campo un  buon rendimento nel fondamentale d’attacco e della battuta  per la Top Volley Latina (in cui spicca il nazionale francese Patry), mentre per la Globo  B.P.F. Sora si è potuto apprezzare una migliore prestazione, rispetto a quella fornita ieri nella partita contro la Emma Villas Siena, nella fase del contrattacco (in evidenza Miskevich e Grodzanov), ma  ha sofferto nel cambio palla. La 11a edizione del “Memorial Nonno Gino”, nella Finale per il 1o e 2o posto tra l’ Emma Villas Siena e la Tonno Callipo Vibo Valentia, per il secondo anno consecutivo, è stata vinta per 3 a 1 dalla squadra calabrese che, con  l’efficiente  regia del palleggiatore Baranowicz, ha espresso una buona qualità di gioco, che potrà ancora accrescere con l inserimento del nazionale americano De Falco, ancora impegnato con la nazionale. Dall’altra parte l’Emma Villas Siena in questo torneo ha dimostrato, competendo con due squadre di Superlega, di avere le carte in regola per ambire ad un immediato ritorno in Superlega.

L’inizio della stagione per Globo b.p.f. Sora è fissata per il prossimo 20 Ottobre in trasferta contro la Calzedonia Verona, che schiera nelle sue file Campioni italiani: Spirito, Cester, Birarellie l’ex Bonami come libero ed altri Campioni internazionali: Boyer, Solè, Kluth, Asparuhov, Jasckhe.

Mentre l’esordio nel PalaCoccia di Veroli avverrà  il 27 Ottobre contro la Consar Ravenna,  dove militano Campioni italiani: Saitta, Cavuto, Lavia, Cortesia, Recine, Stefani ed altri Campioni internazionali: Ter Horst, Kovacic, Vernon-Evans, Alonso, Grozdanov, Batak.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso