Sport

VOLLEY – OPACO ESORDIO CASALINGO DELLA GLOBO B.P.F. SORA

di Mario Iafrate

La Globo B.P.F. Sora, dopo l’amaro esordio nel 75°campionato nella trasferta contro la forte squadra della Calzedonia Verona e dopo la dignitosa sconfitta contro i Campioni d’Italia della Lube Civitanova, nel turno infrasettimanale valido quale anticipo della 13a giornata, nell’esordio al PalaCoccia di Veroli subisce la sconfitta  per 3 a 1 contro una buona e coriacea Consar Ravenna. 

In questa partita il gioco della Globo B.P.F. Sora è troppo altalenante, la squadra non riesce ad avere la giusta continuità e  determinazione non riuscendo a riproporre quanto di buono fatto vedere nel secondo e terzo set  in casa della Lube Civitanova. La Consar Ravenna, invece, conferma la propria solidità e giocando una partita di buon livello organizzativo e di grande combattività, qualità già emerse nella prima partita di campionato contro la fortissima Itas Trentino.

LA PARTITA

Coach Maurizio Colucci in partenza schiera la Globo B.P.F. Sora con: Radke in regia e Miskevich opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Grodzanov, Sorgente libero.

Coach Marco Bonitta schiera la Consar Ravenna con il seguente sestetto: Saitta in regia, Vernon-Evans opposto, Lavia  e Ter Horst schiacciatori, Alonso e Cortesia al centro e Kovacic libero.

 

PRIMO SET

La Globo B.P.F. Sora non mostra un buon approccio alla partita commettendo diversi errori in attacco e in battuta e non trova un buon rendimento nel cambio palla anche per una ricezione difficoltosa. La Consar Ravenna è invece molto aggressiva con la battuta e offre un buona prestazione nei fondamentali del muro e della difesa e, con la forza dei propri schiacciatori Ter Host, Vernon-Evans ben orchestrati dalla sapiente regia di Saitta, conquista il parziale con il punteggio di 25 a 16.

 SECONDO SET

                                                                                                                                  

Nel secondo parziale, il più equilibrato,  la Globo B.P.F. Sora,  rientrata in campo con Fey al posto di Grodzanov, trova un buon ritmo di gioco, un buon rendimento a muro e nel cambio palla e lotta punto a punto contro la Consar Ravenna. Tuttavia questa con i turni di battuta, prima di Vernon-Evans e dopo di Ter Host, riesce ad annullare i 3 punti di vantaggio della squadra sorana. Il finale di set vede la squadra romagnola sempre rincorrere la squadra sorana che perde amaramente la possibilità di riportare la partita in parità. La Consar Ravenna, infatti, si aggiudica il set ai vantaggi con il punteggio di 29 a 27.  

TERZO SET  

L’inizio di questo parziale vede la Globo B.P.F. Sora esercitare una buona pressione in battuta e a muro che le permette di acquisire un importante vantaggio sulla Consar Ravenna che a sua volta trova una buona reazione e si riporta in parità. Ma qusta volta è la squadra sorana a dimostrarsi aggressiva e determinata a riaprire la partità e a nulla valgono le buone azioni difensive della squadra di Bonitta. E’ infatti la Globo b.p.f. Sora ad aggiudicarsi il set con il punteggio di 25 a 18.

QUARTO SET  

Nel quarto ed ultimo set  è la  Consar Ravenna a mantenere un elevato ritmo di gioco che le permette di guadagnare subito diversi punti di vantaggio. La Globo B.P.F. Sora  non riesce a trovare una giusta reazione e subisce il gioco avversario in quasi tutti i fondamentali.

La squadra di Bonitta si aggiudica così facilmente il set con il punteggio di 25 a 17, portandosi a casa 3 preziosi punti.

Giovedì 07 Novembre alle ore 20.30 la Globo B.P.F. Sora giocherà in trasferta contro la Leo Shoes Modena.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso