Sport

VOLLEY – UNA SPIETATA KIOENE PADOVA  VINCE CONTRO UNA BUONA GLOBO B.P.F. SORA

La  Globo B.P.F. Sora, dopo la dura sconfitta subita in trasferta contro la Leo Shoes Modena, torna a giocare, nella quarta giornata, nel PalaCoccia di Veroli, contro la Kioene Padova, squadra strutturata per conseguire anche quest’anno l’ingresso nei play off e ulteriormente rinforzata dal nazionale giapponese Ischikawa e dal forte opposto Hernandez.

In questa partita la Globo B.P.F. Sora cerca di reagire alla difficile partenza di questo durissimo campionato di Superlega e fornisce una  buona prova nel primo e secondo set, trascinata dalla superba prestazione del capitano Joao Rafael e dal buon apporto provenuto dalla panchina con gli innesti di Van Tilburg e Fey, al posto di Miskevich e Grodzanov. Lo staff tecnico è impegnato insieme alla squadra nel difficile cammino di ricerca di continuità di gioco e per elevare il rendimento di alcuni singoli giocatori. La squadra patavina, nel corso della partita, è  riuscita ad imporre tutta la potenzialità tecnica del suo roster, facendo leva su alcune spiccate individualità come Traviza, Hernandez, Ischikawa.

LA PARTITA

Coach Maurizio Colucci schiera in partenza la Globo B.P.F. Sora con: Radke in regia e Miskevich opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Grodzanov, Sorgente libero.

Mister Baldovin schiera la Kioene Padova conla seguente formazione:Traviza in  palleggio, Hernandez come opposto, Ischikawa e Barnes in posto 4, Volpato e Polo centrali, Danani La Fuente nel ruolo di libero.

PRIMO SET

Linizio del set vede la  Kioene Padova partire molto bene: conquista subito un discreto vantaggio con il turno di battuta di Traviza che mette in sofferenza la ricezione di Grodzanov e riesce, con un buon lavoro a muro, ad annullare gli attacchi di Miskevich. Coach Colucci è costretto a sostituire Miskevich e Grodzanov, con Van Tilburg e Fey. La Globo B.P.F. Sora  così ridisegnata sembra trovare una giusta reazione, trascinata dalla ottima prestazione di Rafael, ma lo svantaggio accumulato consente alla Kioene Padova  di chiudere il set  con il punteggio di 25 a 21.

SECONDO SET

Coach Colucci ripropone Van Tilburg e Fey, come titolari. Dall’inizio le due squadre si confrontano combattendo punto a punto e  la squadra sorana, sempre sostenuta da un buon Rafael e dall’apporto positivo di Van Tilburg, riesce a portarsi più volte in vantaggio. Ma la Kioene Padova tiene alta la guardia e non concede nulla e riesce a conquistare il set con il punteggio di 25 a 23.  

TERZO SET

Dopo una buona partenza che vede la Globo B.P.F. Sora  portarsi avanti con il punteggio di 7 a 3, la squadra patavina  reagisce con i grandi turni di battuta di Hernandez prima e di Traviza poi, conquistando un buon vantaggio. La squadra di coach Colucci smarrisce determinazione e gioco e non riesce a contrastare l’impeto della Kioene Padova, che chiude il set  e vince la partita con il punteggio di 25 a 15.

Mercoledì 13 Novembre alle ore 20.30, con la diretta su Rai sport, potremo seguire la nostra squadra nella difficile trasferta di Vibo Valentia. 

La Globo b.p.f. Sora tornerà a giocare nel PalaCoccia di Veroli il turno infrasettimanale di   Mercoledì 20 Novembre, alle 20.30, il derby laziale contro la Top Volley Latina.

FOTO di Enrico Mancini

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso