Comunicati Stampa Sport

VOLLEY – VIA LE SCORIE DELLA COPPA, SORA GUARDA AL CAMPIONATO

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora rimette testa e piedi in campo per il proseguo del campionato e sabato sera alle ore 20,30 al PalaGlobo “Luca Polsinelli” ospiterà l’altra Globo, la Scarabeo di Civita Castellana.

A pochi giorni dalla Finalissima della Del Monte Coppa Italia infatti chiude in fretta un capitolo importante per tornare a scrivere le pagine ancora bianche del settantunesimo Campionato Italiano arrivato alla sesta giornata del girone di ritorno che la mette subito difronte a un altro avversario ostico.

La Globo Scarabeo Civita Castellana, assieme alle altre undici compagini della Serie A2, ha seguito comodamente il match del Forum di Assago riposando dalle gare ufficiali per due settimane durante le quali oltre a rigenerarsi, ha potuto studiare e preparare al meglio il big match. Perché di questo si tratta: i ragazzi di coach Spanakis rappresentano la terza forza in solitaria del campionato. Il bottino accumulato in diciotto partite è composta da 34 lunghezze che raccontano di vittorie importanti come l’ultima, quella dello scorso 31 gennaio contro Potenza Picena ma anche quelle con Alessano, Siena e Ortona.

Dal canto suo la Globo di Sora, più che pesantezza fisica, ha un fardello mentale da smaltire in fretta, un 15-12 al tie break di una qualsiasi finalissima non si supera in fretta, ma essere professionisti vuol dire anche questo. “La Finale ce la siamo giocata alla pari con una squadra che in campionato ha il nostro stesso punteggio – commenta a mente fredda coach Fabio Soli -, per questo è stata una gara che ci aspettavano, una gara dura, difficile, in un ambiente diverso dal nostro, e con qualche errore di troppo soprattutto in fase di battuta che alla fine, nel computo totale dei punti, è quello che ci ha penalizzato.

Ora però siamo pronti a rimettere la testa in campionato anche perché sabato sera avremo difronte una squadra molto impegnativa che nel match del girone di andata ci ha fatto sudare le cosiddette sette camicie con una vittoria solo al quinto set. Dobbiamo immediatamente ritrovare energia psicologica per affrontare una gara che vale tanto perché vincere o perdere in questo momento può fare la differenza per blindare quantomeno una delle prime due posizioni della classifica. Con i ragazzi ne abbiamo già parlato per cui ci faremo trovare pronti.

Tra le forze in campo che propone Civita Castellana ci sono uomini che possono fare la differenza come l’opposto Da Silva che si sta dimostrando il migliore del campionato. Ha avuto un problema alla spalla oramai rientrato in maniera consolidata per cui ci aspettiamo che tutta la squadra, con lui come punta di diamante, faccia il proprio gioco.

Dopo la partita di Coppa Italia ai nostri ragazzi abbiamo dato ventiquattro ore di riposo in più del solito proprio per cercare di recuperare le energie psichiche. Questo stacco un pochino più lungo è stato fondamentale infatti i ragazzi si sono ripresentati in palestra con tanta voglia di fare bene. Per questo credo che ci faremo trovare pronti per riprendere il cammino in campionato da dove lo avevamo lasciato puntando sulle nostre solite armi, il gioco, il sistema e l’efficienza in battuta”.

Sabato al PalaGlobo sarà anche la sera dell’“Operazione bis” con la società Argos Volley che, dopo il successo di “Porta un Amico”, raddoppia la promozione. Tutti i trecento tifosi che domenica scorsa sono stati a Milano a sostenere i propri beniamini, potranno acquistare il biglietto d’ingresso per la gara tra Sora e Civita Castellana al prezzo agevolato di €5. E non finisce qui perché l’“Operazione Bis” permette ai fortunati amici della tifoseria organizzata che per i più svariati motivi non hanno mai avuto modo di assistere a una gara, di poter usufruire della promozione e avere diritto anche loro al ticket agevolato.

Il prezzo del biglietto dunque è pari a €5,00 e per averne diritto basterà al tifoso e all’amico, presentarsi al botteghino nel giorno della gara. L’iniziativa come sempre è volta a incentivare la partecipazione di quelle persone che per i più svariati motivi non hanno mai avuto modo di assistere a una gara e ora invece potranno togliersi lo sfizio anche grazie all’agevolazione a loro riservata. Ma questa volta il club volsco vuole dare un segno tangibile della sua presenza accanto al tifoso, vuole ringraziarlo e contraccambiare la sua preziosa presenza al seguito della squadra.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso