Comunicati Stampa CRONACA Notizie

VUOLE UN POSTO DI LAVORO, AGGREDISCE ASSESSORE E CONSIGLIERE. DENUNCIATO UN DISOCCUPATO.

Dopo i fatti di ieri avvenuti a Cassino che hanno coinvolto l’assessore comunale con delega all’ambiente e rifiuti ed un consigliere comunale vittime di aggressione da parte di un uomo nella centrale piazza De Gasperi, la Polizia di Stato è riuscita ad individuare il responsabile.

Si tratta di un ventottenne di Cassino con precedenti specifici per reati contro il patrimonio al momento disoccupato.

Il giovane si era scagliato contro gli amministratori locali pretendendo un posto di lavoro.
Passando dalle parole ai fatti.
Il ventottenne infatti aveva lanciato contro le vittime un bidone dell’immondizia e si era avvicinato a loro brandendo una bottiglia di vetro.

Dalle informazioni raccolte la Polizia di Stato ha identificato l’autore dell’aggressione che ora dovrà rispondere di minaccia aggravata a Pubblico Ufficiale.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso