Comunicati Stampa POLITICA

DEPURATORE COMUNALE – CARINGI CHIEDE UN TAVOLO TECNICO

Dal consigliere comunale di isola del Liri, Angelo Caringi, riceviamo e pubblichiamo:

Ho inviato, nella giornata odierna, all’attenzione del sindaco di Isola del Liri una nota, che Vi allego, con la quale sollecito la istituzione di un tavolo tecnico, allargato alla partecipazione dei cittadini, circa la realizzazione del depuratore comunale.

Il consiglio comunale impegnò formalmente l’amministrazione in questa direzione nel corso dell’assise del 05 giugno u.s. con l’approvazione di un preciso ordine del giorno.

Sono passati ormai quattro mesi e nulla è stato fatto in questa direzione. Il consiglio comunale sarà chiamato a breve ad approvare il progetto dell’impianto di depurazione, la variante urbanistica e la predisposizione del vincolo d’esproprio sui terreni interessati. E’ impensabile arrivare a questo appuntamento senza aver preventivamente coinvolto i cittadini, soprattutto quelli delle aree interessate alla realizzazione dell’impianto di depurazione, anche alla luce delle recenti manifestazioni e delle preoccupazioni che si stanno sollevando presso la popolazione circa la pericolosità per la salute e l’ambiente di detta opera.

Ritengo invece che non sia più rinviabile, proprio a tutela della salute dei nostri cittadini e dell’ambiente in cui viviamo, la realizzazione del depuratore comunale di cui la città è sprovvisto. Per questo motivo sarebbe impensabile, per questa amministrazione comunale, perdere questa ulteriore occasione cosi come è necessario coinvolgere e tranquillizzare  la popolazione circa le procedure per la realizzazione dell’impianto ed il rispetto di tutte le procedure e di tutte le prescrizioni previste dalle normative vigenti.


AL SINDACO DEL COMUNE DI ISOLA DEL LIRI

SIG.  VINCENZO QUADRINI

protocolloisoladelliri@pec.it

In occasione del consiglio comunale del 05 Giugno u.s. l’assise cittadina affrontò la richiesta, avanzata dai consiglieri comunali di opposizione, di “Sospensione della procedura di variante al PRG per approvazione del progetto preliminare inerente la realizzazione da parte di Acea Ato 5 Spa di un impianto intercomunale di depurazione nel territorio del comune di Isola del Liri nella località Mancinella con predisposizione di un vincolo preordinato all’esproprio”.

La maggioranza consiliare nel rigettare tale proposta prese atto, con l’approvazione di un ordine del giorno, della ormai indifferibilità della realizzazione di un impianto di depurazione, della necessità di non interrompere un lungo iter burocratico/autorizzatorio, delle risultanze preliminari emerse negli incontri interlocutori avuti con i tecnici di Acea Ato 5 Spa circa la funzionalità, le tecnologie usate e la compatibilità ambientale dell’impianto stesso e, al tempo stesso, della necessità di una puntuale ed attenta verifica, stante anche le preoccupazioni manifestate dai cittadini residenti nelle aree limitrofe all’impianto, del rispetto di tutte le prescrizioni di legge a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini.

A tal fine il Consiglio Comunale, con l’approvazione del su citato ordine del giorno, impegno l’Amministrazione Comunale a verificare il rispetto  scrupoloso di tutte le prescrizioni e di tutti i parametri previsti dalla normativa vigente ed, in modo particolare, alla istituzione di un tavolo permanente di concertazione con la partecipazione dei rappresentanti dei cittadini e del costituito comitato civico per seguire lo svolgimento e le risultanze dell’iter autorizzativo e delle verifiche tecnico-ambientali da svolgere.

Sono quindi a sollecitarTi, quale proponente dell’ordine del giorno insieme al capogruppo di maggioranza Massimiliano Quadrini, la costituzione formale del tavolo permanente di concertazione tra rappresentanti dell’amministrazione comunale, tecnici comunali, rappresentanti di Acea Ato 5  e rappresentanti dei cittadini per verificare di concerto lo sviluppo dell’iter tecnico-amministrativo per la realizzazione dell’impianto di depurazione comunale.

 

Cordiali Saluti,

Isola del Liri, 16/10/2017

 

Angelo Caringi  –  Consigliere Comunale

 

Commenti

banner_mastrazze
loading...