Notizie POLITICA

M5S E WAR ON DUMP, LETTERA AL MINISTRO ALLE POLITICHE AMBIENTALI

Riceviamo e pubblichiamo, qui di seguito, una lettera a firma del MoVimento 5 Stelle di Sora (rappresentato dal portavoce Fabrizio Pintori) e da Fausto Bernardini, presidente dell’Associazione War on Dump. Destinatario della missiva, il ministro alla Politiche Ambientali (ma anche il presidente della Regione Lazio e, per conoscenza, gli amministratori regionali, provinciali e comunali) che viene messo al corrente della necessità di allestire opportuni meccanismi di tutela per il bosco di frassini in località Campovarigno.

Onorevole Ministro,

nel comune di Sora, in prossimità del centro abitato, nella località “Campovarigno” è presente un bosco di frassini, di circa 20/25.000 m2, nelle cui immediate vicinanze è stato costruito il palazzetto dello sport. L’area in questione si caratterizza per l’invasione delle acque meteoriche e di risorgiva per lunghi periodi invernali, tanto che potrebbe essere definita “zona umida”; la copertura arborea totale, per l’esistenza di alberi centenari, fa ritenere che il bosco, almeno nella sua parte interna, sia in stato di “climax” (vale a dire nello stadio finale della successione progressiva costituito da una vegetazione durevole e stabile, condizionata principalmente dalla situazione climatica ed in equilibrio con il clima) fra le specie arboree presenti spiccano il frassino, il rovere, l’acero oppio, l’olmo, il pioppo, il salice, il nocciolo e altre specie arbustive che sembrano costituire la rara associazione arborea Carici remotae – Fraxinus oxycarpae.

Purtroppo si deve rappresentare che la parte del nord del bosco ricade nel Piano Area Sviluppo Industriale (A.S.I.) della provincia di Frosinone, mentre la parte sud-est ricade nella zona di “Servizi di interesse generale (attrezzature sportive) del progetto preliminare del “Piano Urbanistico Comunale Generale” (P.U.C.G.) del comune di Sora – recentemente approvato nel mese di dicembre – nonostante in base al Piano Paesistico della regione Lazio l’area rientra tra quelle sottoposte a vincolo, come risulta dall’art. 9 del Piano Territoriale Paesistico Ambito Territoriale N.12 – Sora Valle del Liri (approvato con LL.RR. – 6 luglio 98 nn. 24 e 25 suppl. ord. N. 1 al BUR n. 21 del 30.7.98).

Premesso quanto sopra, si prega di voler porre in essere le eventuali azioni di competenza per far escludere il bosco descritto dai citati piani.

Alle Direzione Regionale che legge per conoscenza, si prega di voler estendere la presente lettera al proprio assessore.

Si allegano due planimetrie della zona ed alcune fotografie del bosco.

Con l’occasione si porgono cordiali saluti.

Sora, 8 marzo 2014

 

 

Il Presidente

Il Portavoce

Associazione War on Dump

MoVimento 5 Stelle di Sora

Fausto Bernardini

Fabrizio Pintori

 

10013243_10203272588723661_1673306185_n

 

 

Commenti

banner_mastrazze
loading...