POLITICA

SORA – LA CONSIGLIERA D’ORAZIO BACCHETTA L’ASSESSORE UCCIERO

Riportiamo il testo integrale della lettera aperta inviata dalla Consigliera D’Orazio al sindaco De Donatis e all’assessore Ucciero.

 

Oggetto : Promozione commerciale dei Prodotto D.O.C. della Citta di Sora.

Con questa nota la sottoscritta Maria Paola D’Orazio capogruppo PD invita l’assessore Silvia Uccero , oramai in giunta da diversi mesi , ad essere più attenta alle possibilità territoriali nell’ambito delle attività produttive e del commercio che la Regione , L’Anci Regionale e Nazionale mettono in campo per i Comuni Italiani e del Lazio . La situazione di crisi delle attività commerciali Sorane è sotto gli occhi di tutta la cittadinanza, ecco perché la promozione dei nostri prodotti delle eccellenze agro alimentari potrebbero essere un volano di ripartenza economica e commerciale di Sora .La totale assenza del Comune di Sora che non ha quindi aderito,, al progetto “ Origine Comune” promosso e sostenuto dal Consiglio Regionale del Lazio e dall’’Anci Lazio poteva essere una buona occasione di rilancio e conoscenza in tutta la Regione almeno delle nostre eccellenze territoriali alimentari   . L’Anci Regionale divulga sempre a tutti i Comuni del Lazio tutte le iniziative con le modalità di partecipazione sia con mail che sul sito stesso che , a mio avviso, non è tenuto nella giusta considerazione da questa amministrazione e dall’assessore Uccero .

La manifestazione , che si è svolta il 13 marzo 2018 , nel pomeriggio , presso la Città dell’altra economia a Roma , è risultata, un interessante evento di presentazione del progetto “Origine Comune,” promosso dagli organi Istituzionali Laziali in cui i  Ventuno Comuni del Lazio che hanno aderito con le loro eccellenze agro alimentari, sono stati i veri protagonisti della manifestazione. Queste eccellenze cosi catalogate e definite saranno promosse e protette dal sistema delle Denominazioni Comunali di Origine (DE.CO.) ed entreranno nel circuito regionale. L’evento ha rappresentato l’occasione per presentare il lavoro svolto; erano presenti alcuni sindaci dei comuni che hanno aderito: il progetto va da Ventotene a Poggio Mirteto, per un mix di eccellenze laziali che Anci Lazio intende sostenere anche come volano delle rispettive economie locali.
La De.Co. è un marchio di tipicità e di qualità di un prodotto agroalimentare riconosciuto dal Comune, che si fa garante, attraverso procedure standard, anche del disciplinare di produzione e delle procedure di controllo. La DE.CO., rappresenta quindi uno strumento a disposizione dell’amministrazione comunale per la valorizzazione delle produzioni tipiche locali, anche di nicchia, insieme col territorio di riferimento e che si prestano a molteplici opportunità. Per questo il progetto non si soffermerà solo al riconoscimento del prodotto, ma punterà ad integrare le azioni di tutela con la valorizzazione dei prodotti, coinvolgendo l’intero tessuto produttivo e commerciale del Comune, con particolare attenzione al turismo, alla ristorazione e alla piccola distribuzione alimentare.

I Comuni che, con le loro specialità agro alimentari, hanno aderito al progetto sono stati : Bassiano, prosciutto di Bassiano; Rocca Priora, tozzetto; Poggio Mirteto, cacio Magno; Canepina, Fieno di Canepina (pasta); Labico, roncoletta labicana e nocciola tonda gentile; Campoli Appennino, tartufo; Morolo, gran cacio; Ventotene, lenticchia; Cori, prosciutto cotto al vino di Cori; Nepi, salame cotto; Genazzano, barachia; Rocca di Papa, ciambella degli sposi; Trevignano Romano, pesce marinato; Monterotondo, ciammella a zampa; Marino-Pontinia, ciambella al mosto e bufaletta; Saturnia, zeppolone;Palestrina, panpepato; Castelliri, aglio di Castelliri; Velletri, pane casareccio. (com/ef).

Come i tanti Comuni su indicati che hanno partecipato, anche Sora ha delle eccellenze agroalimentari , e un vero rilancio economico, a mio avviso passa anche attraverso la promozione e divulgazione dei prodotti tipici locali . Il mio personale invito all’Assessore Silvia Uccero di documentarsi quotidianamente sulle possibilità e progetti che gli enti od associazioni sovracomunali pianificano e realizzano per i Comuni ……Il motto di ..essere sempre “Pronti” per ogni “ Opportunità” per il rilancio del nostro territorio è la Base per un vero il rilancio di tutta la città .

 

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora


loading...