Comunicati Stampa CRONACA Notizie

ARPINO – SERVIZIO DI RACCOLTA INDUMENTI SOSPESO, L’ASSESSORE: “PRESTO LO RIATTIVEREMO”.

Riceviamo e pubblichiamo:

Lo comunica in una nota l’Assessore all’Ambiente del comune di Arpino, Antonio Venditti, il quale precisa che, a seguito della sospensione del servizio, l’Amministrazione comunale ha immediatamente provveduto ad inviare una contestazione alla ditta affidataria, chiedendo di conoscere le motivazioni della sospensione. Non avendo ricevuto alcuna giustificazione e stante il protrarsi della sospensione del servizio, l’Amministrazione Rea ha così provveduto a risolvere la convenzione, ed in questi giorni sta predisponendo gli atti per affidare nuovamente il servizio di raccolta indumenti ad altro operatore del settore: “L’Amministrazione Comunale – riferisce l’Assessore Venditti – dopo aver risolto la convenzione a causa delle gravi inadempienze della ditta affidataria, a breve provvederà ad affidare nuovamente in convenzione il servizio di raccolta indumenti alla ditta che proporrà le migliori condizioni per l’Ente”. L’Assessore fornisce anche dei dati più che soddisfacenti relativi alla raccolta di indumenti porta a porta eseguita in circa 8 mesi: “Nel periodo di svolgimento del servizio sono stati raccolti circa 80 quintali di materiale, a dimostrazione del fatto che i cittadini hanno dimostrato di apprezzare molto la raccolta porta a porta. Vogliamo così venire incontro alle numerose richieste di ripresa del servizio che – conclude  l’Assessore – continuerà ad essere a costo zero per il Comune il quale, come già avvenuto in precedenza, riceverà inoltre dalla ditta prossima affidataria contributi economici che saranno destinati per scopi sociali ed iniziative a tutela dell’ambiente”.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso