CRONACA

ARPINO – SOSTA SELVAGGIA, CI PENSANO I CARABINIERI

Carabinieri in via Cesari

La pressoché totale assenza di controlli, i continui ‘ingorghi’ del traffico nel centro storico e davanti le scuole di via Colonna, la sistematica sosta selvaggia dei veicoli hanno indotto i carabinieri della locale stazione ad eseguire servizi di viabilità per fronteggiare un fenomeno sempre più fastidioso, tra abusi e atteggiamenti ai limiti della prepotenza. Al punto tale che c’è chi suggerisce di rimuovere tutta la segnaletica nel centro storico. ‘Tanto non la fa rispettare nessuno‘ lamentano in molti.

I militari del luogotenente Tiziano Sbardella dovrebbero occuparsi di altro ma di fronte alle quotidiane proteste di chi le regole le rispetta, sono entrati in azione. Ieri mattina hanno sanzionato una decina di automobilisti indisciplinati, quasi tutti per divieto di sosta. Sia lungo via Colonna che in zona Piazza Municipio, peraltro aiutando una donna con auto in panne. Come è noto il problema del controllo della viabilità persiste da mesi senza che l’amministrazione comunale, se mai interessata a tale irritante questione, trovi una soluzione efficace. E così ci hanno pensato i carabinieri a ricordare che anche in paese vige il Codice della Strada. I servizi, pare tanto di capire, proseguiranno anche in futuro per scoraggiare coloro che magari ritengono di essere più furbi di altri. Compreso chi sosta dove può solo chi scarica merci. (carabinieri in via Cesari – archivio)

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati