Comunicati Stampa Notizie

ARPINO – TRAFFICO SCOLASTICO E NESSUN VIGILE, QUADRINI: “NONCURANZA”

Riceviamo e pubblichiamo:

Insostenibile. E’ così che il consigliere comunale Gianluca Quadrini descrive la situazione creatasi davanti la scuola primaria Pagnanelli di Arpino con l’inizio delle lezioni scolastiche.

“La mancanza di un vigile, nelle ore di punta ovvero quello di ingresso ed uscita degli alunni, – afferma Quadrini – peggiora ulteriormente il traffico che si viene a creare  in una strada che è percorribile a doppio senso, ma che dovrebbe essere trasformata in un senso unico”.

Inoltre, la mancanza di strisce pedonali e l’assenza di una segnaletica stradale appropriata, come per esempio i segnali che indicano l’attraversamento dei bambini, rendono ancora più difficile la situazione nell’area in cui si trova la scuola Pagnanelli.

“Vorrei chiedere all’amministrazione comunale di Arpino – dichiara il consigliere Quadrini – per quale motivo non abbia fatto nulla per risolvere il problema relativo alla viabilità, predisponendo un’ordinanza – cosa fatta l’anno scorso temporaneamente – per istituire un senso unico in quella strada. Domando, inoltre, al sindaco Rea se non reputa una grave noncuranza quella di non pensare alla sicurezza dei bambini che si trovano senza strisce pedonali, segnali stradali adeguati e un vigile che possa garantire loro il controllo necessario”.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso