COMUNE

CASSINO – MUNICIPIO, CI SONO QUATTRO NUOVI ASSUNTI

Hanno preso servizio al Comune, questa mattina, quattro idonei i cui nominativi sono stati attinti dallo scorrimento delle graduatorie tuttora in vigore, scaturite dal concorso per esami dello scorso anno. Si tratta di due istruttori di vigilanza e di due impiegati amministrativi contabili. I primi andranno a coprire posti vacanti nella Polizia Locale. L’una, Maura Kofler, 43 anni, dopo aver lavorato a Roma nei Corpo dei Vigili della Capitale, con la “mobilità” venne trasferita a Sora, dove risiede tuttora, ha optato ora per Cassino; l’altro, Ludovico Di Maio, ha 48 anni, risiede a Mondragone, in provincia di Caserta. Ha anch’egli una solida esperienza avendo prestato servizio a Pisa, a Giugliano, a Casoria e da ultimo a Follonica, provincia di Grosseto in Toscana. I due impiegati amministrativi sono Marco Sellone, 38 anni, cassinate, per diversi anni ha lavorato come giornalista alle dipendenze de “L’Inchiesta”; l’altra, Marta Petrocchi, 35 anni, è alla prima esperienza lavorativa. Sposata con un ufficiale dell’aeronautica, risiede a Frosinone. Ci ha tenuto a far sapere che il nonno, Corrado Delicato, storico gestore del bar della stazione ferroviaria di Frosinone e consigliere comunale del capoluogo ai tempi di Spaziani sindaco, era imparentato con i Delicato, nostri concittadini. Dopo la foto di rito, presente anche la dottoressa Monica Tallini, dirigente dell’Area Finanziaria e responsabile del Servizio Risorse Umane, il sindaco, Enzo Salera, ha rivolto il classico “benvenuti” e formulato loro gli auguri di buon lavoro. Ci ha tenuto a dire che confida molto nella professionalità di ciascuno e molto si aspetta da loro, cosi come i cittadini, quanto ad impegno a garanzia di un servizio della pubblica amministrazione all’altezza dei tempi.

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca