COMUNE

CASSINO – RIDUZIONE TARI UTENZE NON DOMESTICHE, ECCO COME FARE LA DOMANDA

Con uno specifico avviso pubblicato nell’Albo Pretorio, il Comune di Cassino fa sapere che intende riconoscere alle utenze non domestiche una riduzione da applicare sulla quota variabile della tariffa TARI di quest’anno. La somma verrà definita successivamente alla raccolta delle richieste di riduzione e alla quantificazione delle risorse disponibili. A tal proposito dal palazzo municipale fanno sapere che le “utenze non domestiche” che, a causa del Covid, hanno subito chiusura o hanno sospeso parzialmente l’attività, possono presentare richiesta di riduzione della tariffa, entro e non oltre il 31 luglio prossimo all’Ufficio Tributi, sportello TARI, esclusivamente tramite l’Ufficio Protocollo o a mezzo Pec. Il relativo modulo dell’istanza può essere scaricato dal sito del Comune di Cassino. Quella dell’ente locale della Città martire è una iniziativa che meriterebbe di essere seguita da tanti altri Comuni dove le attività, in seguito alla pandemia, hanno sopportato drastiche riduzioni del fatturato.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso