Comunicati Stampa CRONACA

FURTO NELLA FABBRICA DISMESSA – TRE ARRESTI ALL’ALBA

Nelle prime ore di oggi, in Anagni, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia, nell’ambito di predisposti servizi preventivi di controllo del territorio, hanno arrestato tre giovani cittadini rumeni, tutti domiciliati presso un campo nomadi di Roma e già censiti per reati contro il patrimonio, per furto aggravato in concorso. I predetti, nottetempo, si sono introdotti all’interno del sito aziendale dismesso “VIDEOCON”, appropriandosi di un notevole quantitativo di materiale metallico, prevalentemente rame ed alluminio.

Gli operanti hanno intercettato i malviventi nel momento in cui stavano uscendo dal sito, intimando L’ALT. Questi, a bordo di un furgone con targa rumena, hanno tentato di allontanarsi ma sono stati immediatamente bloccati sulla limitrofa via Morolense. L’intera refurtiva recuperata, consistente in 13 quintali di materiale metallico, del valore di circa 5.000,00 euro, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i numerosi arnesi da scasso ed il veicolo sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati