COMUNE

ISOLA DEL LIRI – GIUSTINIANO NICOLUCCI E IL BICENTENARIO DIMENTICATO

Il bicentenario della nascita di uno dei figli più illustri di Isola del Liri era passato inosservato. Adesso è ignorato anche il 202esimo.
Giustiniano Nicolucci (12.03.1819 – 15.06.1904) è stato un antropologo, etnologo e archeologo italiano. Dopo gli studi al Collegio Tulliano di Arpino si trasferì a Napoli dove si laurea in Medicina nel 1845. Tornò ad Isola del Liri per svolgere la sua professione di medico continuando a studiare, a compiere ricerche e a viaggiare. In un suo viaggio in Europa (1852) conobbe tra l’altro l’archeologo tedesco Heinrich Schliemann, scopritore di Troia. Nel 1861 venne eletto deputato nel primo parlamento dell’Italia unita svolgendo il suo ruolo sino al 1865 quando perse la rielezione nel collegio di Pontecorvo. Nel 1880 fu nominato alla cattedra di Antropologia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’università di Napoli dove fondò anche il museo di Etno-Antropologia. L’ex vice sindaco Angelo Caringi ha rilanciato un suo post: “Queste alcune brevissime note della vita di un personaggio che l’amministrazione comunale di Isola del Liri non ha ritenuto di dover celebrare in occasione del bicentenario della nascita’.
 
 

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн