COMUNE Primo Piano

ISOLA DEL LIRI – USI CIVICI: PROBLEMA IRRISOLTO, I TEMPI SI ALLUNGANO E I COSTI AUMENTANO

A due anni dall’insediamento della Giunta Quadrini junior, il problema degli usi civici che riguarda centinaia di famiglie delle frazioni Selva e Selva Alta di Isola del Liri, non è ancora stato affrontato seriamente. Tutt’altro che risolto. Nonostante ciò, per l’Amministrazione comunale della Città delle tre cascate continua a rappresentare un costo. Questa volta, con determina numero 508 dello scorso 29 aprile, è stata liquidata la parcella di 3.497 euro e 52centesimi presentata pochi giorni prima dall’avvocato di Bologna, Maria Grazia Mazza. Gli amministratori isolani hanno chiesto e ottenuto un parere che la professionista bolognese ha presentato e che risulta protocollato al numero 5054, in data 23 aprile. Cosa c’è scritto nel parere? Adesso come pensano di risolvere il problema gli amministratori isolani e in particolare il delegato agli usi civici, Stefano Vitale?

Una ventina di  anni fa, su questa vicenda fu già chiesto un parere e non solo. Se ne occupò l’avvocato Giangrande e le carte finirono in Consiglio comunale. Stracciamo tutto? Anche le affrancazioni fatte, con grande impegno, da Angelo Caringi e Pier Luigi Romano? A due anni dall’insediamento le idee dovrebbero essere chiare, c’è anche il parere, forse è arrivato il momento di spiegare alla gente della Selva come si intende affrontare e risolvere il problema. O no?

AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн